Verso il voto. Giorgio Del Ghingaro, primo cittadino uscente e candidato sindaco alle prossime elezioni, illustra il piano straordinario per Torre del Lago
Un programma che ha preso il via ormai da oltre un anno e che prevede la manutenzione ordinaria e straordinaria, pianificazione territoriale, asfaltature, piste ciclabili, nuovo volto per la Marina e per il Belvedere Puccini. Un progetto importante che mette a sistema una serie di
interventi puntuali da attuare a breve, medio e lungo termine.
Si parla di riqualificazione ambientale, urbana e territoriale con particolare attenzione ai luoghi di particolare pregio: un intervento a più livelli sovrapposti e intrecciati, in accordi con gli altri Enti coinvolti, che punta alla valorizzazione degli spazi pubblici per una migliorata vivibilità della
frazione.
Il progetto segue precise linee guida: protegge l’esistente garantendo un rapporto equilibrato tra conservazione e innovazione, garantisce equilibrio, mediando fra i molteplici punti di vista, e realizza interventi che siano compatibili con l’ambiente ma anche allineati allo sviluppo economico locale.
Attenzione massima sulla Pineta, colpita dal Matsucoccus feytaudi, alla fognatura bianca al lago di Massaciuccoli passando per la ex discarica, per la quale verrà attivato un monitoraggio continuo della falda. Un uso delle acque indirizzato al risparmio, al rinnovo delle risorse per non
pregiudicare il patrimonio idrico.
La riqualificazione urbana invece prevede una serie di interventi sia a breve che a lungo termine.
Alcune previsioni sono ricomprese nel nuovo RU.
LAVORI FATTI
-­‐ Sgombero campo rom in via Cimarosa
-­‐ Strade asfaltate per un totale di 200mila euro
Viale Puccini, via Mazzini, via Gramsci, parcheggio Puccini, via Aurelia, sottopasso carrabile
ferroviario, pista ciclabile cavalcavia Arcobaleno, viale Kennedy con ripristino dei ponticelli e
delle transennature in legno.
-­‐ Illuminazione pubblica
Sostituito il 95% della rete di illuminazione pubblica della frazione con sostituzione di parte delle
linee ed efficientamento energetico.
-­‐ Completamento della raccolta porta a porta in tutta la frazione.
-­‐ Nuovo sistema di sicurezza e telecontrollo dei sottopassi carrabile e ciclopedonale
-­‐ Stadio Ferracci: perfezionato l’affidamento con riqualificazione e ripristino.
-­‐ Parco Giochi “il Camuciolo” realizzata la riqualificazione del parco con la sostituzione di tutti i
giochi e le attrezzature.
-­‐ biblioteca: spostamento del servizio in una struttura adeguata con conseguente attivazione di
ulteriori servizi oltre il prestito e la sala di lettura, dalla presentazione di libri ai corsi di lingua.
LAVORI IN CORSO
-­‐ Sottopasso SALT accesso al Gran Teatro G. Puccini (3milioni e 500mila euro)
realizzato il primo tratto lato lago ad ottobre completamento dell’intervento in accordo con
SALT e completamento opera compresa la nuova viabilità.
-­‐ Fognatura Bianca
previsti 3 lotti di cui il primo già realizzato. Completata in via Rondine e in corso di realizzazione
in via Cavallotti.
PSR – Matsucoccus Pineta:
progetto presentato dal Comune di Viareggio, iCare, e Parco MSRSM. Finanziato dalla Regione,
per 700mila euro. Eseguito il primo lotto sperimentale.
-­‐ Riqualificazione porticciolo sul lago: progettazione a cura di iCare.
-­‐ edificio ex Circoscrizione: lavori di manutenzione sia delle aree interne (sistemazione del tetto
e delle coperture) sia dell’esterno, con il ripristino della pavimentazione.
LAVORI IN PROGRAMMA
PSR -­‐ Matsucuccus Pineta: gara e intervento principale. Finanziato dalla Regione per 700mila
euro.
Fognatura: completamento 2^ e 3^ lotto per l’ampliamento della rete fognaria bianca area Lago.
Viabilità:
-­‐ nuovo sottopasso ciclopedonale di collegamento prospiciente via Zanardelli in direzione del
plesso scolastico (già previsto nel nuovo RU), 2milioni e 300mila euro di investimento.
-­‐ Nuova viabilità di raccordo parallela al viale Puccini tra via Rondine e via Corte Pagnini (da
realizzare ma già inserita nel RU);
-­‐ Allargamento primo tratto Via XX Settembre;
-­‐ Sottopasso SALT per accesso Teatro: iniziato i lavori lato lago, va completato l’intervento
durante periodo autunno-­‐inverno a cura di SALT.
Decoro
-­‐ Riqualificazione del Belvedere
-­‐ Riqualificazione parchi gioco Via Verdi, Via Trittico e Casina del Lago (Camuciolo già realizzato)
-­‐ Riqualificazione stazione ferroviaria (da concordare con FS ma inserita nel RU);
-­‐ Piazza della Pace: tinteggiature delle tribune;
-­‐ Manutenzione straordinaria Perla del Bosco;
Marina di Torre del Lago
Piano di sviluppo per la Marina da concertare nel nuovo Piano del Parco con avvio del
procedimento a cui il Comune di Viareggio ha presentato osservazioni (delibera del 20.07.2020).
Belvedere Puccini
Sistemazione completa della pavimentazione e degli arredi, la valorizzazione delle alberature,
l’apertura di un percorso pedonale che unisca il Circolo Velico con il Parco della Musica e un
piccolo pontile che permetta allo sguardo di abbracciare le rive. L’obiettivo è quello di valorizzare
l’esistente mettendolo a sistema ma inserendo anche nuove funzioni legate ad aspetti culturali
legati al paesaggio ed alla musica.

(Visitato 736 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Slider

ultimo aggiornamento: 02-09-2020


Alessandro Pierini, un viareggino doc e ex calciatore professionista candidato con Del Ghingaro

Coronavirus: 69 nuovi casi, nessun decesso, 14 guarigioni