“L’emergenza abitativa è uno dei punti più delicati della condizione sociale in Toscana e in particolar modo a Viareggio. Avremmo voluto vedere i candidati a sindaco e le coalizioni affrontare questo tema – scrive in una nota la brigata mutuo sociale per l’abitare – ma se si eccettua Roberto Balatri di Viareggio a Sinistra non abbiamo ricevuto attenzioni verso quel tema. Anzi Del Ghingaro e Paci sembrano totalmente fregarsene dell’emergenza abitativa avendo programmi improntati solo agli interessi delle classi più abbienti. Per questo come Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare diamo indicazione di voto per Viareggio a Sinistra. Per quanto concerne le elezioni regionali abbiamo apprezzato che Tommaso Fattori e Toscana a Sinistra abbiano recepito e inserito nel programma quanto richiedono sindacati e movimenti che si occupano dell’abitare. Per questo invitiamo a votare Toscana a Sinistra e ad indicare la preferenza in Francesca Trasatti e Andrea Dini. Ricordiamo, inoltre che Francesca Trasatti da tempo porta supporto legale a inquilini e a chi lotta per il diritto all’abitare”.

(Visitato 114 volte, 1 visite oggi)

Sul viale dei Tigli con la candidata di destra Barbara Paci

Del Ghingaro: “Avete mai letto un mio post polemico contro altri candidati? No, perchè non l’ho mai scritto”