Si è da poco concluso il recupero di un’escursionista sul sentiero 127 nel gruppo delle Panie da parte dei tecnici della stazione di Lucca. L’infortunio è stato provocato da un buco nascosto dalla vegetazione che ha fatto inciampare la donna che a seguito della caduta a valle ha riportato un trauma alla caviglia. La donna, originaria di Firenze, era sul versante nord della Pania della Croce con una comitiva ed è volata a valle per 15 metri. Verricellata sul Pegaso è stata portata all’ospedale di Massa

(Visitato 901 volte, 1 visite oggi)

Coronavirus, in Italia impennata di decessi, 24

Coronavirus, in Italia 1.587 nuovi contagi