Il Gruppo Consiliare Lega – Viareggio desiderano esprime la loro sincera solidarietà al Sindaco Giorgio Del Ghingaro “per l’ignobile scritta apparsa sull’asfalto con chiare minacce di morte”.


“Le istituzioni si difendono e si proteggono contro minacce ed attacchi ignobili che nulla hanno a che fare con la società civile sana e la democrazia che va sempre difesa e tutelata. La Lega ama confrontarsi con il Sindaco di Viareggio, diplomaticamente e politicamente, in Consiglio Comunale: la nostra unica arma è la dialettica e l’onestà pensiero.

“L’avversario viene rispettato sempre.La Lega non accetta nessun altro modo di contrasto ad un’idea politica o amministrativa non condivisa.Viareggio ha bisogno di serenità e di attenzioni particolari e tutto alla luce del sole.Noi siamo per il rispetto della legge e delle persone.
Non accettiamo e non tolleriamo minacce o stupide frasi ingiuriose nei confronti del Sindaco, come verso qualunque altro amministratore politico di Viareggio, che nulla hanno a che fare con la nostra Cultura e la nostra Storia. A Giorgio Del Ghingaro, Sindaco di Viareggio, rinnoviamo, ancora di una volta, solidarietà e rispetto”.

(Visitato 335 volte, 1 visite oggi)

Altro successo per le Motto Viareggio

“Blocco ferie a medici e infermieri, ecco le gravi conseguenze dell’atavica carenza di organico alla Asl”