Nel mondo odierno l’inglese è la lingua del business, delle comunicazioni internazionali diplomatiche, della cooperazione; imparare questa lingua è, dunque, una prerogativa importante per comprendere a pieno il mondo che ci circonda.

Certo è che imparare una qualsiasi lingua non è facile e immediato come affermano alcuni guru e può richiedere mesi (se non anni) di studio regolare ed altrettante esercitazioni.

Nonostante ciò, ci sono tre principali metodi per imparare l’inglese che, secondo la scienza, possono portare a risultati efficienti accorciando di molto i tempi: ecco quali sono!

1. Full immersion

Come suggerisce il nome, questo metodo ti “immerge” nell’inglese e ti aiuta a parlare e capire l’inglese proprio come un madrelingua; Studiare l’inglese per un’ora al giorno può renderti abbastanza bravo in inglese, ma per arrivare a livelli di fluenza assimilabili ad un madrelingua avrai bisogno di qualcosa di più.

Questo metodo è ottimo per imparare l’inglese se il tuo obiettivo è essere più fluente e conversare meglio in inglese senza studiare prima la grammatica.

Sai perchè questo è il miglior modo per imparare l’inglese?

Proprio perché, come quando da piccoli ascoltavamo gli altri imparando la nostra lingua a poco a poco senza il previo studio di regole e strutture grammaticali, la full immersion ci porta ad ascoltare passivamente l’inglese e ad usarlo nella vita di tutti i giorni!

Ovvio è che, se vivi in Italia o qualsiasi stato non anglofono, questo metodo non è di semplice applicazione ma è comunque fattibile. Come?

Aumentando l’esposizione all’inglese in modo da iniziare gradualmente a pensare in inglese e a tradurre dalla vostra lingua madre

I modi migliori per farlo sono:

  • Cambia la lingua sui tuoi social media in inglese e modificare le impostazioni del vostro browser in modo che tutti i siti web che visiti vengano automaticamente proposti in inglese.
  • Guarda film e i programmi televisivi in inglese anche se non riesci a capirli completamente. Puoi attivare i sottotitoli, ma in inglese, in modo da migliorare anche la tua velocità di lettura in inglese.
  • Ascolta le notizie o la radio in inglese.
  • Parla in inglese con la tua famiglia e i tuoi amici il più possibile, perché è uno dei modi migliori per imparare l’inglese (se nessuno di loro lo parla, segui il prossimo punto)
  • Unisciti a gruppi online o offline dove ci sono altre persone che condividono i tuoi interessi e che parlano in inglese. Questo vi permetterà di conversare di più in inglese.

2. Corsi di inglese online

Questo metodo è praticamente l’opposto del primo. Qui si impara l’inglese proprio come uno studioso della lingua piuttosto che come un nativo; Imparerai prima di tutto la grammatica, il vocabolario e le regole di formazione delle frasi e costruirai gradualmente la tua conoscenza dell’inglese.

Come suggerisce il nome, questo metodo può essere seguito di persona o online da casa.

Come si procede in questo caso?

  • Iscriviti ad un corso di inglese online.
  • Trova un insegnante che parli inglese (preferibilmente madrelingua): questo ti proporrà piattaforme su cui potrai esercitarti oltre che aiutarti a raggiungere la fluidità che desideri.
  • Studia ogni giorno per fissare i concetti e rivedi ciò che hai imparato rispettando la curva dell’oblio (il giorno dopo, due giorni dopo, dopo una settimana e dopo un mese)
  • Acquista e scarica un paio di libri di grammatica ed esercizi in inglese.

Imparare l’inglese seguendo questo metodo è consigliato se desideri una maggiore struttura nel processo di apprendimento e se non sei ancora pronta/o ad essere circondata/o dall’inglese tutto il giorno.

3. Metodo misto

Questo metodo prende i precedenti e li mette insieme portandoti tutti i vantaggi di ciascuno dei due: quindi, se vuoi una certa struttura nello studio ma vuoi anche imparare a conversare spontaneamente, questo è il metodo di apprendimento dell’inglese che fa per te.

Come si procede?

  • Crea una combinazione dei suggerimenti per i due metodi sopra elencati.
  • Trova un equilibrio tra i due  (la mattina seguo un corso e il pomeriggio applico le cose che ho imparato con il metodo della full immersion)
  • Non stressarti! Fai delle pause, studiare a lungo può compromettere la velocità di apprendimento.

Imparare l’inglese seguendo questo metodo è consigliato se sei brava/o in un’aula ma vuoi accelerare il processo di apprendimento, se sei ad un livello intermedio/avanzato della lingua o se vivi in un paese anglofono.

(Visitato 83 volte, 2 visite oggi)

Ada brucia [recensione libro]

Gilliam si è persa, 500 euro a chi la riconsegna viva al proprietario