Nel contesto dei controlli effettuati dal personale della PM , soprattutto indirizzati al rispetto
delle norme più strigenti introdotte per le aree gialle, effettuati al momento dell’entrata in vigore
del DPCM anche con intento informativo e preventivo, ieri pomeriggio gli agenti hanno
accertato che in un noto “ bar “ di Camaiore veniva permessa la consumazione all’interno.
Pertanto al titolare è stata contestata la violazione dell’art 2 lett e) del D.P.C.M. sanzionato all’art
4 del D.L. 19/ 2020 con 400,00 €. Un’altra violazione è stata contestata sabato sera alle 23,30
ad una signora che riaccompagnava a casa un’amica senza però un giustificato motivo… anche
per lei 400,00€ di sanzione. La Polizia Municipale di Camaiore, ma come tutte le PP.MM della
Versilia, è impegnata quotidianamente nei controlli di persone e attività. Per quanto concerne
Camaiore ci riteniamo abbastanza soddistatti dei comportanti tenuti dai nostri concittadini visto
che ad oggi oltre a questi due casi, nonostante i numerosi controlli effettuati, non sono state
elevate altre sanzioni. Tali controlli saranno comunque intensificati nei w.e.

(Visitato 1.948 volte, 1 visite oggi)

Servizio “prestito da asporto” alla Bibilioteca Comunale “Michele Rosi”

Mancata igienizzazione, una multa al mercato di Camaiore