Venerdì 13 Novembre è stato consegnato all’Auser Volontariato Seravezza un nuovo mezzo attrezzato per il trasporto di persone disabili. Il progetto, promosso dalla ditta SMG di Montecatini, ha coinvolto ben 24 imprenditori locali, finanziando economicamente il progetto e permettendo così ad Auser di disporre gratuitamente del mezzo per altri quattro anni, inclusi assicurazione e bollo. Il progetto è stato positivamente accolto dal Comune di Seravezza.

“Il primo mezzo fu consegnato ad agosto 2016 durante una bella cerimonia alla presenza degli sponsor e del Sindaco Riccardo Tarabella», dichiara il Presidente Davide Cardelli. «Questa volta purtroppo le norme nazionali per l’emergenza sanitaria non ci hanno permesso di organizzare nessuna cerimonia, ma ci teniamo a ringraziare di cuore tutti gli imprenditori locali che ci hanno permesso di usufruire per altri quattro anni di un Fiat Doblò a costo zero, che sarà a beneficio di tutti i nostri utenti, e la ditta SMG MOBILITA’ (in particolar modo Elena, Simona e Antonella) per la loro indiscussa professionalità e puntualità».

«Nella speranza di poter tornare presto a condividere in presenza questi significativi momenti con i promotori, i beneficiari e gli sponsor del progetto, ci rallegriamo per l’iniziativa, così utile al territorio e alla comunità», dicono il sindaco Riccardo Tarabella e l’assessore al sociale Orietta Guidugli. «Un progetto che continuiamo ad appoggiare volentieri anche perché ha il pregio di attivare una virtuosa collaborazione tra mondo del volontariato, piccola impresa e tessuto produttivo locale».

(Visitato 94 volte, 1 visite oggi)

Zona Rossa, i sindaci della Versilia cercano una linea comune

Al via i lavori di messa in sicurezza della Provinciale