E’ stato siglato  nel Palazzo del Municipio il protocollo fra il Comune di Forte dei Marmi e le Organizzazioni Sindacali Confederali Cgil, Cisl, Uil della Versilia e le rappresentanze sindacali dei pensionati SPI, FNP e UILP comunali e provinciali sulle politiche a favore della popolazione a basso reddito, che vede ogni anno aggiornamenti e migliorie per adeguare gli incentivi alle reali esigenze della comunità. 

L’assessore alle Finanze Andrea Mazzoni e l’assessore alle Politiche Sociali e Salute, Simona Seveso hanno ribadito l’impegno irrinunciabile ad una politica attenta alle necessità delle fasce sociali più svantaggiate nonché delle persone anziane, confermando il metodo della concertazione e della contrattazione come strumento fondamentale nel rapporto tra parti sociali ed istituzioni. 

Le organizzazioni sindacali hanno sottolineato il loro particolare apprezzamento verso le varie misure di sostegno relative all’emergenza Covid adottate dall’Amministrazione Comunale che hanno consentito e consentiranno di supportare economicamente le famiglie e le attività in difficoltà. 

(Visitato 37 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cgil Forte dei Marmi organizzazioni sindacali

ultimo aggiornamento: 17-11-2020


Covid: Il Sindaco Bruno Murzi mette in campo il suo staff per seguire e supportare i casi sospetti o positivi

“Forte…nel rispetto”, il progetto contro la violenza di genere, istituito nel 2018 dall’Amministrazione Comunale di Forte dei Marmi, diventa social