È pubblicato sulla sezione Amministrazione Trasparente e sulla pagina dell’Ufficio Musei, un avviso di selezione per il conferimento di incarico di lavoro autonomo per restauratore. Si tratta di una prestazione di natura occasionale per il restauro conservativo e integrativo di reperti archeologici in deposito presso il Civico Museo Archeologico di Camaiore.

Il restauro riguarderà materiali di varia tipologia, realizzati in metallo e ceramica e riferibili

principalmente al periodo medievale e post-medievale. Il compenso è stabilito in euro 4.900,00 lorde, con ritenuta d’acconto del 20% e IVA se dovuta. 

Le domande per l’affidamento dell’incarico dovranno essere consegnate o inviate all’Ufficio Protocollo del Comune di Camaiore entro il 30/11/2020 con le seguenti modalità:

– per posta all’indirizzo COMUNE DI CAMAIORE presso l’Ufficio Musei, Piazza San

Bernardino 1 55041 Camaiore (LU);

– per e-mail PEC: [email protected]

Nella domanda oltre al nome, cognome, alla data e luogo di nascita, alla residenza, dovrà

essere dichiarato, sotto la propria responsabilità, ai sensi dell’art. 47 del DPR 28/12/200 n.

445, di possedere i requisiti per l’ammissione.

Alla domanda, che potrà essere presentata sul modulo annesso, dovranno essere allegati: 

– il curriculum vitae debitamente sottoscritto;

– la fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

(Visitato 89 volte, 1 visite oggi)

Rifiuti abbandonati, 380 multe in meno di un anno

La Giunta approva il progetto “Vengo anch’io”