“Le dichiarazioni di Morra sono gravi. Tutto ciò che può essere lontano dal senso di umanità”. Così scrive Elisabetta Puccinelli, assessore a Massarosa e leader del coordinamento provinciale lucchese di “Azzurro Donna”, movimento femminile azzurro che combatte da anni per i diritti delle donne e la promozione delle politiche di parità di genere in seno a Forza Italia, sul caso che vede protagonista il senatore grillino, presidente della commissione antimafia.  

“Ad errore compiuto Morra cerca di arrampicarsi sugli specchi dicendo che è stato travisato. La verità è che tutti abbiamo sentito le sue parole.  Ad un mese dalla morte, queste frasi indegne offendono la memoria della Presidente Jole Santelli, tutti i cittadini calabresi che l’hanno voluta alla guida della loro regione ed i moltissimi malati oncologici che ogni giorno lottano per la vita.  Caro senatore, dimostri un minimo di dignità; chieda pubblicamente scusa e si dimetta dal suo incarico. È l’unico modo che hai per dimostrare di aver compreso il tuo errore e ripristinare il tuo onore di uomo”. 

(Visitato 434 volte, 1 visite oggi)

“Ingiusto chiudere i centri estici”

Regaliamo e regaliamoci una Stella di Natale per sostenere i produttori.