Ha prima preso a pugni una guardia giurata all’ingresso di un supermercato. Poi, all’arrivo dei carabinieri, si è messo ad urinare verso i militari prima di scagliarsi contro di loro con calci e pugni. E’ successo ieri sera a Massarosa .

A finire in arresto, per minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale oltre che per lesioni, O.F., nigeriano di 23 anni. 

Per fermare l’uomo è stato necessario l’ausilio di rinforzi dalla caserma di Viareggio. L’uomo è stato arrestato e portato in caserma: lunedì si terrà la direttissima. Uno dei carabinieri ha riportato numerose contusioni in diversi parti del corpo: portato all’ospedale Versilia è stato gudicabile guaribile in sette giorni.

(Visitato 2.423 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Slider

ultimo aggiornamento: 24-01-2021


Rapina davanti alla farmacia, preso il terzo complice

Gli uffici postali di Quiesa e Corsanico restano ad orario ridotto