MASSAROSA. Intervento del Consorzio di bonifica in collaborazione con il Comune di Massarosa per la manutenzione straordinaria dell’alveo di alcuni canali nelle zone collinari. L’azione è stata decisa anche a seguito degli eventi alluvionali e del monitoraggio che Protezione Civile Comunale, uffici e tecnici dell’Ente e del  Consorzio hanno effettuato su tutto il territorio. 

“La pulizia dei canali rappresenta il primo fondamentale presupposto per la prevenzione di fenomeni di allagamento in caso di forti precipitazioni – sottolinea il Sindaco Alberto Coluccini – per questo gli interventi sono particolarmente importanti nelle zone alte per evitare tracimazioni anche a valle”. 

Nel dettaglio l’intervento ha riguardato in modo particolare via Vallecava a Massarosa e Rio Pignano a Bozzano. Durante la pulizia dei canali sono emersi numerosi abbandoni di rifiuti che sono stati rimossi.  

“Un comportamento incivile che non solo rappresenta un danno per l’ambiente – denuncia il Sindaco Alberto Coluccini – ma anche un costo per la collettività a causa delle rimozioni onerose ma necessarie dei rifiuti abbandonati illegalmente. L’appello è al buon senso oltre che al senso civico dei cittadini per evitare che l’azione di pochi ricada sull’intera comunità”.

(Visitato 31 volte, 1 visite oggi)
TAG:
rifiuti

ultimo aggiornamento: 09-02-2021


Massaciuccoli, il futuro del lago passa dall’Europa

Abbandono di rifiuti, Ass. Morgantini: “potenzieremo la videosorveglianza”