Negli ultimi mesi è registrato l’aumento dei prezzi sulla maggior parte delle valute virtuali principali, e anche le prospettive per il prossimo futuro sembrano molto promettenti. Ovviamente, però, la prima domanda, che un investitore potenziale dovrebbe porsi, è come acquistare criptovaluta e quale tra le tante piattaforme di investimento disponibili scegliere? Questa scelta sarà davvero importante, perché diverse piattaforme per trading criptovalute offrono spesso funzioni molto diverse e differiscono nel modo in cui funzionano. Le differenze possono riguardare sia l’offerta di attività di investimento disponibili, sia l’entità delle commissioni, i metodi di pagamento disponibili o, infine, le strategie di investimento già pronte. Inoltre, se avete bisogno di uno scambiatore di criptovalute, in modo più dettagliato sul sito, seguendo il collegamento. In questo testo,esamineremo in modo più dettagliato tre piattaforme ben note, che vi consentiranno di investire in Bitcoin e altre valute virtuali. Grazie a questo testo, imparerete come iniziare a investire in criptovalute, come acquistare in modo sicuro il vostro primo Bitcoin e quale piattaforma scegliere. Se avete bisogno di uno scambiatore di criptovaluta affidabile, avete preso una strada giusta. Godex è una delle piattaforme che si preoccupa della sicurezza dei clienti e controlla scrupolosamente ogni investitore. Ciò significa che la registrazione richiederà, tra le altre cose, la conferma della nostra identità.

Come investire nelle criptovalute ed altre attività attraverso Godex?

All’inizio, dobbiamo creare un account e selezionare lo status di investitore, che ci interessa (potete selezionare: investitore indipendente, copy trading ed investitore popolare). Poi la piattaforma ci chiederà di fornire i nostri dati personali. Il passaggio successivo sarà la conferma della sua identità. In questa fase dovrà inviare una scansione o una foto del suo documento d’identità o passaporto.In prossima fase sarà necessario confermare il nostro indirizzo di residenza. A questo proposito, Godex accetta i seguenti tipi dei documenti: · Lettere a noi inviate presso il comune o l’amministrazione municipale · Documento contenente il calcolo dell’imposta sul reddito · Bollette, ad esempio, per Internet, telefono, elettricità o gas · Estratto del nostro conto corrente bancario o carte di credito (se nel documento è indicato il nostro indirizzo) · Contratto di locazione immobiliare · Documento rilasciato dal nostro datore di lavoro Dopo la verifica dei nostri dati personalii e del luogo di residenza, possiamo iniziare ad investire, sia in criptovalute che in contratti di cambio, valuta estera, contratti basati su criptovalute, materie prime e indici azionari.

I vantaggi più importanti di Godex:

1. Disponibilità degli strumenti di investimento avanzati, in particolare, delle funzioni di copiatura delle transazioni. 2. Molti vari metodi di pagamento. 3. Ricca offerta di asset 4. Disponibilità di una versione demo della piattaforma, grazie alla quale possiamo conoscere Godex investendo fondi virtuali. 5. Interfaccia del sito chiara e intuitiva.

(Visitato 40 volte, 1 visite oggi)

Lupin – L’origin story del celebre ladro gentiluomo

Il perturbante che incombe: intervista a Antonella Lattanzi