Esaurite le scorte di mascherine facciali. La distribuzione gratuita alla popolazione viene pertanto sospesa. Lo rende noto la Protezione civile comunale avvertendo che domani (sabato 27 febbraio) le associazioni incaricate – Croce Bianca di Querceta, Croce Rossa di Ripa e Pubblica Assistenza di Azzano – non effettueranno il consueto servizio di consegna alla cittadinanza. La distribuzione riprenderà non appena le scorte potranno essere ricostituite. La Regione Toscana ha già annunciato la volontà di fornire ai Comuni nuovi quantitativi.

(Visitato 47 volte, 1 visite oggi)
TAG:
mascherine Regione Toscana seravezza

ultimo aggiornamento: 26-02-2021


Memoria: omaggio agli sminatori della Versilia

Per Giuseppina Parolisi nuovo titolo toscano nel tiro con l’arco, le congratulazioni del comune