Nuovo titolo regionale per la tiratrice seravezzina Giuseppina Parolisi, laureatasi campionessa toscana nell’arco compound ai recenti campionati indoor di tiro con l’arco a Marina di Carrara. La portacolori dell’ASD Arcieri di Rotaio, residente a Querceta, si è imposta d’autorità su un lotto di validissime pretendenti al titolo, fra le quali la campionessa italiana uscente. Un successo che è dunque di ottimo auspicio in vista degli assoluti nazionali che si disputeranno il 12 marzo a Rimini. «A nome dell’Amministrazione comunale di Seravezza mi congratulo con Giuseppina per la conquista di questo ennesimo titolo toscano», dice il consigliere delegato allo sport Francesca Bonin «ma soprattutto le faccio un grandissimo in bocca al lupo in vista delle imminenti gare nazionali. Facciamo tutti il tifo per lei».

Già campionessa italiana a squadre nel 2016, Giuseppina Parolisi è allenata da Arturo Matteucci. Si è fregiata del titolo toscano anche nel 2017, 2018 e 2019 mancando per un solo punto il gradino più alto del podio lo scorso anno. Al torneo di Marina di Carrara hanno ottenuto ottimi risultati per il team Arcieri di Rotaio anche il marito Simone Marrai, quarto classificato nell’arco compound senior, Andrea Marchetti, laureatosi campione toscano allievi, sempre nella categoria compound, e Nicola Tessitore, primo classificato nell’arco olimpico master.

(Visitato 89 volte, 1 visite oggi)

Ginnastica artistica, successo La Rosa di Seravezza nella prima prova del campionato

Vela: Rinviata la XLVI Coppa Carnevale Trofeo Città di Viareggio