Viareggio zona rossa da mercoledì. Ad annunciare il provvedimento il sindaco di Viareggio (Lucca), Giorgio Del Ghingaro.

Il provvedimento, spiega il primo cittadino, sarà emesso nelle prossime ore dalla regione Toscana. “Una decisione non facile – commenta il sindaco Giorgio Del Ghingaro – presa dopo aver attentamente valutato l’andamento del contagio, non solo degli ultimi giorni ma delle ultime settimane: siamo di fronte ad un incremento di positivi che non può essere sottovalutato”.

Con i numeri attuali, la zona arancione, per Viareggio, secondo Del Ghingaro “non è abbastanza: i controlli della polizia municipale lo dimostrano. Abbiamo ragazzi che fanno assembramenti per un aperitivo pomeridiano, locali, sempre gli stessi, che ignorano le regole, gente che arriva in città nelle seconde case ma anche semplice mente per una gita al mare in spiaggia o in Passeggiata: come se il covid non esistesse, come se tutti questi mesi di sacrifici e di restrizioni non contassero nulla. Cercare in ogni modo di aggirare la normativa non è solo irresponsabile: è un atto spregevole. Verso i malati e verso chi, purtroppo non ce l’ha fatta, ma anche verso chi ogni giorno mette a disposizione la propria vita per tutelare quella di tutti”

Il sindaco di Viareggio informa che prima di prendere la decisione di attivare la zona rossa per la cittadina versiliese c’è stato in confronto con gli altri sindaci della Versilia, con la regione Toscana, con l’asl e la prefettura. “Non possiamo attendere oltre”, dice il sindaco di Viareggio.

Oltre ad essere vietato ogni spostamento fuori comune e a chiudere tutte le attività commerciali non indispensabili, da mercoledì sospese le attività dei servizi educativi dell’infanzia: le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado si svolgono esclusivamente con modalità a distanza.

(Visitato 5.056 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Slider

ultimo aggiornamento: 08-03-2021


Coronavirus, positiva Raffaella Mariani, sindaco in Lucchesia

Arriva la Tirreno-Adriatico, il benvenuto di Lido di Camaiore