«Vietato l’accesso ai parchi con aree giochi per bambini e alle aree attrezzate con dispositivi ginnici nella pineta di Levante»: il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha firmato questa mattina l’ordinanza che chiude tutti i parchi giochi nel comune di Viareggio. 

Il provvedimento, si è reso necessario perché, si legge nell’atto, «all’interno dei parchi comunali, anche provvisti di giochi per bambini, e nelle aree attrezzate con dispositivi ginnici in Pineta di Levante, si assembrano molte persone che non rispettano la distanza interpersonale e non indossano la prescritta mascherina». 

L’ordinanza è valida da oggi, 29 marzo, fino al 6 aprile compreso.

(Visitato 84 volte, 1 visite oggi)

“Giù le mani dalla Lecciona”

Partono i lavori di messa in sicurezza della ex caserma dei carabinieri di Viareggio