Iniziati i lavori di riparazione dell’argine e di miglioramento della viabilità della Sassaia. Grazie all’accordo che l’amministrazione Comunale è riuscita a siglare con il privato potrà essere ripristinata la viabilità parzialmente interdetta per alcuni cedimenti delle sponde e problemi del manto stradale. Il Sindaco Alberto Coluccini, che ha seguito l’accordo in prima persona, ha fatto visita per un sopralluogo all’apertura del cantiere con il quale l’azienda Soveco procederà alla riparazione del cedimento del lato della strada. Contestualmente saranno realizzate due piazzole di scambio sui due rettilinei, precisamente uno prima ed uno dopo il ponte dell’autostrada. Quest’ultimo intervento permetterà di migliorare notevolmente la percorrenza della Sassaia in entrambe le direzioni.



“Nonostante le difficoltà economiche dell’Ente siamo riusciti a risolvere il problema e per questo dobbiamo un sentito ringraziamento alla Soveco – commenta il Sindaco Alberto Coluccini – coordinando l’intervento con i nostri uffici infatti riusciamo a dare in collaborazione con il privato una risposta importante ed attesa”.

 
Il cronoprogramma prevede il termine dei lavori entro il 10 maggio con relativa chiusura al traffico e alla sosta del tratto di via della Sassaia da via Calagrande al ponticello.

 
“Adesso confidiamo in ulteriori aiuti da altri soggetti per la restante parte degli interventi necessari – conclude il Sindaco Alberto Coluccini – oltre ai vari incontri ho anche scritto formalmente per mettere nero su bianco la nostra richiesta di asfaltatura e ripristino del manto stradale, per completare così il piano di interventi necessari”.

(Visitato 591 volte, 1 visite oggi)

Al parco di Nassyria arriva il Piantastorie

Al via lavori di asfaltatura in via delle Selezioni