Il Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli lo sa che esiste Torre del Lago Puccini?

E’ Athos Pastechi, imprenditore torrelaghese, a porre la domanda provocatoria all’Ente ambientale dopo aver constatato che, nelle nuove cartine turistiche appena distribuite dal Parco anche sulla Marina, non compare il nome della frazione pucciniana. Che pure, in area Parco, si trova, al pari di Marina di Vecchiano, Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone, giustamente citate nella mappa “Visit the Park” che, sul lato frontale, porta anche lo stemma della Regione Toscana.

“Se il Parco non ritiene che Torre del Lago Puccini faccia parte del suo territorio – prosegue Pastechi – nessun problema: ci liberi da tutti quei vincoli che, di fatto, bloccano lo sviluppo del nostro paese, soprattutto sul fronte mare e ne saremo ben felici. Se però non avesse intenzione di procedere in questo modo, allora dia a Torre del Lago Puccini l’evidenza che merita. Perché questa non è solo una banale questione grafica, ma l’ennesima dimostrazione di quanto l’Ente Parco faccia figli e figliastri all’interno del suo stesso territorio”. E di quanto Viareggio e la Versilia abbiano bisogno di un presidente che rappresenti in modo più attento le istanze di queste comunità: “Gli itinerari dell’area Parco sono, giustamente, considerati elementi di pregio turistico toscano e versiliese – conclude Pastechi – per questo mi auguro che le forze di centrodestra che amministrano Pisa e Massarosa, insieme al sindaco di Viareggio, riescano a convergere nel sostegno a un nome rappresentativo nella sostanza, e non solo nella forma, della nostra terra”.

La cartina:

(Visitato 130 volte, 1 visite oggi)

Offerta di lavoro: società di Viareggio cerca addetta alla segreteria full time

Sono aperte le iscrizioni per la Puccini Accademy 2021