Nella Sala del San Leone apre “Just One” del gruppo fotografico iperfocale. Dopo le mostre online del Gruppo Fotografico Versiliese e del concorso Andrea Pierotti della Uildm Versilia, la grande fotografia resta assoluta protagonista del nuovo spazio espositivo di Porta a Lucca promosso dal Comune di Pietrasanta. Ma questa volta il pubblico potrà vederla dal vivo nel rispetto delle normative anti-Covid. La mostra sarà inaugurata sabato 1 maggio alle ore 17.00 alla presenza del sindaco, Alberto Stefano Giovannetti e resterà aperta fino al 16 maggio.

Con “Just One” la fotografia diventa autoritratto. Gli autori sono i fotoamatori del gruppo nato a Pietrasanta nel 2013 che con questa esposizione vogliono tornare a raccontare le loro storie ed i loro viaggi. La mostra è un insieme poliedrico ed eterogeneo frutto delle diverse competenze, del confronto fotografico continuo, dello studio, delle discussioni e degli approfondimenti con alla base un’unica grande passione comune che è la fotografia. La mostra sarà aperta al pubblico il venerdì ed il sabato dalle ore 16.00 alle 20.00 e la domenica dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 20.00. L’ingresso è libero.

Iscritto alla Federazione delle Associazioni Fotografiche (FIAF), il gruppo fotografico iperfocale costituisce un punto di riferimento importante nella zona della Versilia. Ha all’attivo numerose iniziative di promozione della cultura fotografica che gli sono valse grande visibilità anche oltre i confini provinciali e regionali: l’antologica di Roberto Kusterle, a Palazzo Panichi di Pietrasanta, nell’aprile/maggio 2014;“Con te”, di Jacob Aue Sobol, membro dell’Agenzia Magnum Photos, presso lo Galleria privata “Labottega” a Marina di Pietrasanta, nel luglio/settembre 2015; “Iter”, di Roberto D’Agostin, fotografo emergente nel panorama internazionale, presso la Sala Grasce del Chiostro di Sant’Agostino in Pietrasanta, nell’agosto 2015. Importante successo sono la mostra collettiva dei soci “Falsi d’Autore” inserita tra le mostre collaterali di Seravezza Fotografia 2016, ospitata presso le Scuderie Granducali dal 25 febbraio al6 marzo 2016. Questa collettiva è stata poi ospitata nel circuito Lucca Off in occasione del Photolux 2016 e successivamente a Dalmine (BG) durante il Dalmine Maggio Fotografia, eBlurred, ultima collettiva in ordine di tempo, esposta presso la sala Grasce dal 17 marzo al 2 aprile2018.Esperienze che hanno portato ad una grande crescita sia del collettivo stesso sia dei singoli iscritti. Manifestazione di spicco è la biennale Riomagno Foto Incontri. Un festival della fotografia che si ripete ogni due anni nel caratteristico borgo di Riomagno di Seravezza con una kermesse sull’esempio di Arles, che vede il paese completamente invaso da fotografie di grandissimo formato appese a facciate e balconi, nonché altre iniziative atte a valorizzare l’arte fotografica. Vi partecipano fotografi di ogni livello e preparazione. Dando così vita ad un confronto fra diverse competenze.

Per informazioni sui prossimi eventi vai su www.comune.pietrasanta.lu.it, gruppo Facebook “Pietrasanta Eventi, Instagram “Pietrasanta Eventi” oppure iscriviti al servizio di messaggistica WhatsApp al numero di telefono 366 699 3039 inviando un messaggio con il seguente testo: “Attiva iscrizione – Nome e cognome – Città di residenza” (esempio: Attiva iscrizione Mario Rossi Pietrasanta).

(Visitato 49 volte, 1 visite oggi)

1 maggio: ripartono prenotazioni agriturismi della Garfagnana e Valle del Serchio

Pronta a partire la seconda edizione di Parliamone in Villa a Villa Bertelli