Nel mese di Maggio 2021 la Regione Toscana ha emanato un nuovo bando per la selezione di 2639 giovani da impiegare in progetti di servizio civile. L’Oasi Lipu Massaciuccoli – Riserva Naturale del Chiarone è tra gli enti accreditati dove è possibile svolgere il servizio e vivere quest’esperienza.

Il progetto proposto è denominato “Volontari per Natura” e si pone come obiettivo generale l’educazione alla cittadinanza attiva, basata su principi fondamentali dell’impegno civile, della conoscenza del territorio e delle sue risorse, della solidarietà e collaborazione. 

I giovani in servizio civile, affiancati dal personale Lipu, parteciperanno attivamente a tutte le attività di gestione di una riserva naturale: gestione ambientale, monitoraggio di flora e fauna, attività di educazione ambientale e guida per i visitatori, organizzazione di eventi natura e soccorso e recupero dell’avifauna in difficoltà.

I requisiti richiesti per la partecipazione al bando sono:

  • Essere regolarmente residenti in Toscana o ivi domiciliati 
  • Essere in età compresa fra diciotto e ventinove anni 
  • Essere non occupati, disoccupati, inattivi; essere in possesso di idoneità fisica
  •  Non avere riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.

Possono partecipare coloro che stanno frequentando un qualunque corso di studi. 

La durata del progetto è di 12 mesi, il numero di posti disponibili è 6; i giovani partecipanti svolgeranno 30 ore di servizio settimanali distribuiti in 6 giorni. I volontari avranno la possibilità di usufruire della foresteria Lipu dove sarà loro assicurato vitto e alloggio per tutta la durata del progetto.

La domanda deve essere presentata on line, sul sito della Regione Toscana.

Il termine previsto per la presentazione della domanda è il giorno 28/05/21.

(Visitato 75 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Lavoro massaciuccoli oasi lipu

ultimo aggiornamento: 25-05-2021


Offerte di lavoro Camaiore

Giovani e lavoro: c’è tempo fino a sabato 12 giugno per fare domanda di tirocinio retribuito in Provincia