«Dicembre 2017: Belvedere Puccini indicato come priorità nel piano triennale 2018-2020; dicembre 2018, deliberati 326 mila euro per l’esecuzione dei lavori del Belvedere stesso con tanto di dettagli tecnici, a questo si aggiungono i vari Piani straordinari per Torre del Lago Puccini annunciati negli anni scorsi e di importo – milionario – variabile, e decrescente… oggi possiamo dire che l’Amministrazione aveva solo scherzato», a dichiararlo sono i consiglieri comunali della Lega, Alberto Pardini e Walter Ferrari.

«A seguito di una nostra interrogazione (di ben quattro mesi fa) sulla questione infatti, l’Amministrazione ha implicitamente ammesso che non c’era niente di concreto, nessuno studio di fattibilità, dando quindi ragione a quanto abbiamo purtroppo ripetuto per anni: erano solo spot elettorali – proseguono i consiglieri della Lega – già a dicembre peraltro, in una nota del dirigente, si poteva leggere che in riferimento al Belvedere Puccini “non ci sono progetti ufficiali”. Oggi il progetto è stato inserito nuovamente nel Piano triennale dei lavori pubblici con uno stanziamento importante di 1 milione di euro e, vista anche la scadenza delle celebrazioni Pucciniane del 2024, speriamo vivamente che sia la volta buona, anche se la partenza non è delle migliori: nella risposta ricevuta l’impegno era quello di bandire la gara entro il 20 maggio 2021, ad oggi purtroppo non ci risulta ancora pubblicato niente».

«Nel suggerire una progettualità organica di tutto il fronte lago, che comprenda quindi non solo il Belvedere, ma anche la sua integrazione con il Museo Villa Puccini e il Gran Teatro, ma soprattutto in un percorso partecipativo vero sia con le parti politiche che con i cittadini che quell’area la vivono quotidianamente e ne conoscono dettagliatamente dinamiche e necessità – concludono Pardini e Ferrari – vogliamo e dobbiamo stigmatizzare il modus operandi passato fatto di annunci senza progettualità concrete finalizzati per lo più al consenso elettorale, quando non a deviare le attenzioni da altri argomenti, che ha il sapore di una presa di giro nei confronti dei cittadini tutti».

(Visitato 21 volte, 1 visite oggi)
TAG:
belvedere puccini lega viareggio

ultimo aggiornamento: 02-06-2021


La Spezia riparte con “Le Vele d’Epoca nel Golfo”, al via la terza edizione

Cantieri Navali Codecasa, varato nuovo yacht di 56 metri