“In Brasile, tra una settimana al massimo, supereremo il mezzo milione di morti a causa del covid. Stiamo aspettando una sorta di terza ondata, ma in questo momento abbiamo una media di circa 2 mila morti al giorno”.

A dirlo è Marco Lucchesi, scrittore, poeta e traduttore brasiliano di origini italiane. “L’aspetto importante delle ultime settimane – spiega Lucchesi, che è anche presidente dell’Accademia Brasiliana di Lettere e professore ordinario di Letteratura Comparata nella Facoltà di Lettere dell’Università Federale di Rio de Janeiro – è la commissione parlamentare di inchiesta indipendente per fare luce sulla gestione della pandemia.

Sta venendo a galla, in maniera chiara, come in Brasile si siano rifiutati i vaccini per lungo tempo, prima che fosse obbligato a somministrarli su pressione della opinione pubblica.
Del resto i negazionisti qui hanno ancora molto credito: basti pensare che si continua a difendere l’uso della clorochina a discapito delle mascherine e del distanziamento sociale”.

(Visitato 198 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Slider

ultimo aggiornamento: 17-06-2021


Si inaugura a Massarosa “La Via delle Erbe e dei Fiori”

Massarosa si costituisce parte civile nella vicenda dei possibili smaltimenti illeciti