Terrazza della Repubblica al buio da giorni, la richiesta di Tiziano Nicoletti:

“Da alcune settimane, in piena stagione estiva, il viale a mare adiacente la Terrazza della Repubblica (viale Alfredo Belluomini) e conseguentemente anche la pista ciclabile, sono completamente al buio.

Appena cala il sole, essendo impossibile percorrere la pista ciclabile, in parte inagibile ed anch’essa completamente priva di illuminazione, le persone che si spostano in bicicletta, per lo più ragazzi e famiglie che migrano da Viareggio a Lido di Camaiore e viceversa, sono costretti a percorrere il viale a mare, completamente al buio. 

Stesso problema, hanno i pedoni che vogliono attraversare il viale a mare sulle strisce pedonali a Città Giardino. La situazione è pericolosissima, e sicuramente deriva dai lavori in corso sulla Terrazza delle Repubblica. 

Abbiamo prontamente segnalato il problema alla Polizia Municipale ed all’Ufficio del Cittadino del Comune di Viareggio. 

Il fatto, che una delle arterie principali della città rimanga al buio per così tanto tempo, in particolare durante la stagione estiva, denota scarsissima attenzione al tema della mobilità e delle esigenze della città durante la stagione turistica. Ci auguriamo che il disservizio, se così lo possiamo chiamare, possa terminare al più presto e, considerato il livello di pericolosità, prima che sia troppo tardi.”

(Visitato 86 volte, 1 visite oggi)

Vela Viareggio: al via la Regata Nazionale valida per la Coppa Italia

Torre del Lago, Ferrari e Pardini (Lega): “Controlli contro la sosta selvaggia di camper sulla Marina”