Per ogni donna le borse sono l’accessorio che non può assolutamente mancare nell’armadio, e che comunica immediatamente lo stile di ognuna. Come si fa a sceglierle della giusta dimensione?

Borsa grande o borsa piccola? Questo è il dilemma quotidiano di ogni donna. La scelta dipende, ovviamente, in primis dalle esigenze di ognuna e da come si svolgerà la giornata. Che si debba andare a lavoro, a fare shopping, ad allenarsi o partecipare a una cena galante: ogni occasione richiede un tipo differente di borsa. Esiste perfino una sorta di galateo non scritto a proposito delle dimensioni perfette delle borse. Il mondo della moda ha progettato addirittura dei modelli trasformabili (ad esempio borse grandi con all’interno una pochette estraibile), così da non dover effettuare il cambio borsa fra un impegno e l’altro.

Ad ogni fisico le sue borse: a chi stanno bene le grandi e a chi le piccole?

Il primo fondamentale step per effettuare la scelta del modello giusto è quello di capire quale si adatta meglio alla nostra statura e alla nostra morfologia fisica. Le donne minute, per esempio, dovrebbero sempre indossare delle borse piccole o tutt’al più di medie dimensioni. Quelle più voluminose, infatti, darebbero l’impressione di rimpicciolire la figura.

Per chi invece è di media statura andranno benissimo tutte le borse di medie dimensioni. Le più fortunate sono le donne alte, perché possono permettersi l’acquisto delle cosiddette maxi-bag e al tempo stesso, anche indossando borse di dimensioni più ridotte, la loro figura risulterebbe ugualmente armoniosa.

Per quanto riguarda infine la forma del corpo, bisogna prestare attenzione alle proporzioni fra parte alta e parte bassa. Chi presenta una parte alta del corpo (seno, braccia, petto, torace) più sviluppata rispetto a quella inferiore, dovrà prediligere delle borse a tracolla, oppure a mano.

Nel caso in cui una donna abbia invece la parte inferiore del corpo più robusta rispetto a quella superiore, sarebbe meglio optare per le cosiddette borse a spalla, ed evitare assolutamente le tracolle.

Borse: come scegliere le dimensioni perfette in base all’occasione?

Quando, davanti all’armadio, siamo in preda alla più totale indecisione su che borsa indossare, la prima domanda da porsi è: ci serve una borsa da sera o una da giorno?

Per quanto riguarda il colore, i modelli da giorno sono da preferire nelle nuance neutre, facilmente abbinabili e più sobrie: beige, marroni, neri, grigi, blu. Le dimensioni, invece, dovrebbero essere, se possibile, medio-grandi, in modo tale da contenere tutto l’occorrente per affrontare al meglio l’intera giornata.

Con le borse da sera, al contrario, via libera alla fantasia e alla creatività: colori sgargianti e accessori di ogni tipo,  purché sempre in perfetto abbinamento col resto del nostro outfit. Sono ideali pochette e clutch dalle dimensioni contenute, così da non essere d’ingombro mentre balliamo e ci divertiamo. L’importante, in ogni caso, è non rinunciare mai all’eleganza.

(Visitato 27 volte, 1 visite oggi)

Eventi sul territorio di Camaiore in programma per luglio e agosto 2021

Scuola: record di 300 domande per i centri estivi a Pietrasanta, si parte il 5 luglio