Il Premio Villa Bertelli torna sul palco per onorare il talento e la professionalità di un grande artista lirico, Ildar Abdrazakov, che domenica sera ha ricevuto la riproduzione del cavallino di Dazzi, magistralmente realizzata per la Villa dalla Fondazione Del Chiaro, in occasione della Soirée des Arts, presentata dall’Associazione Kreion Versilia, quale primo evento del teatro estivo.

Ildar Abdrazakov

“Come per Abdrazakov- spiega il presidente di Villa Bertelli Ermindo Tucci, il riconoscimento è già stato donato ad altri insigni personaggi del mondo dell’arte e della cultura, che nel recente passato si sono esibiti alla Villa. Dallo stilista Renato Balestra, alla Banda dell’Arma dei Carabinieri, all’attuale Sovrintendente del Maggio Musicale Fiorentino Alexander Pereira, sono ormai un prestigioso gruppo le personalità che hanno ricevuto la statuetta, che per noi ha anche un grande valore affettivo, avendola appositamente scelta quale significativo omaggio per i nostri protagonisti. Grazie, dunque, a Ildar Abdrazakov magnifico interprete nel mondo del Cantare all’italiana e un arrivederci alla prossima occasione con il nostro speciale Premio”. 

(Visitato 31 volte, 1 visite oggi)

Dialogues, fra jazz contemporaneo e world music all’anfiteatro della Limonaia di Villa Strozzi

“Pietrasanta in Concerto” torna nel Chiostro con Michael Guttman, Jing Zhao e tanti amici