Alberto Bertoni con “L’isola dei topi” (Giulio Einaudi Editore) vince la 65esima edizione del prestigioso premio nazionale di poesia intitolato a Giosuè Carducci promosso dal Comune di Pietrasanta. L’incoronazione del poeta, che nei suoi versi racconta di un mondo bellissimo ma fragile e precario, è avvenuta nella suggestiva cornice di Piazza Duomo in occasione della cerimonia di premiazione che si tiene, come da tradizione, nel giorno di nascita del Premio Nobel per la Letteratura che a Pietrasanta è nato il 27 luglio 1835 nella frazione di Valdicastello. Sono stati il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti ed il presidente del Premio, Ilaria Cipriani a consegnare il riconoscimento ed il premio in denaro (4.500 euro) al poeta.

Gli altri due finalisti del premio erano Franca Mancinelli con “Tutti gli occhi che ho aperto” (Marcos Y Marcos) e Roberto Deidier con “All’altro capo”(Mondadori – Lo Specchio). Ai tre finalisti, selezionati tra 90 partecipanti dalla giuria formata da Ilaria Cipriani, Silvia Bre, Stefano Dal Bianco, Umberto Fiori e Antonio Riccardi, è stato consegnato un assegno del valore di 1.500 euro. “Il Premio Carducci si conferma tra i più importanti concorsi letterari a livello nazionale. Ne è una testimonianza insieme al numero di partecipanti, la qualità delle opere che hanno concorso. – ha detto il sindaco – Portare la poesia in una piazza importante come Piazza Duomo, in un contesto internazionale legato alla scultura contemporanea, significa volere fortemente renderla fruibile a tutti”.

Il premio è stato assegnato nel corso della sua storia ai più importanti poeti italiani del calibro di Mario Luzi, Corrado Govoni, Primo Levi, Pier Paolo Pasolini, Luciano Erba, Giovanni Raboni, Silvio Ramat e Carlo Carabba. L’edizione 2021 ha ospitato anche una speciale sezione dedicata ai poeti amatori della Versilia con la lettura di fronte al pubblico dei testi di Anna Frediani, Nicola Ghimenti, Giorgio Peruzio, Alessandro Amadei e Stefania Melani.

La serata evento è stata accompagnata dalla coreografie inedite di Beatrice Poleschi per Emox Balletto con Eleonora Vita, Serena Rampon, Glenda D’Amanzo, Chiara Della Latta, Diletta Della Martira, Maria Novella Della Martira, Greta Ferretti, Eleonora Napoli e canto con Benedetta Biagini e Angelica Cipriani.

(Visitato 33 volte, 1 visite oggi)

Michele Santoro al Caffè de La Versiliana giovedì 29 luglio ore 18.30

Mallegni (FI): “invito l’Amministrazione a un maggior confronto con le categorie”