Dresscode al femminile: Coco Chanel ed Elsa Schiapparelli. Due donne visionarie, imprenditrici della moda inizio XX secolo è il titolo dell’incontro in programma nel Giardino dei lecci di Villa Bertelli a Forte dei Marmi sabato 11 settembre alle 18.00.

L’evento è a cura di Ilaria Guidantoni e Alessio Musella, con la partecipazione della stilista Mariateresa Grilli e della modella, fotografa e attrice Elisabetta Valentini ed è promosso da prosperitas.info di Giulio Garsia, financial advisor. Un appuntamento con l’affascinante mondo dell’haute couture, ma anche un omaggio all’indiscussa capacità di due donne straordinarie che, all’inizio del XX secolo hanno cambiato il modo di vestire femminile. Fu con Coco Chanel ed Elsa Schiapparelli che le donne cominciarono ad essere vestite da donne e la moda abbandonò gli orpelli e le rigidità dei corsetti, anche se con stili completamente diversi, attraversando l’intero secolo. Furono indubbiamente rivali: soprattutto Coco Chanel ebbe in antipatia “l’artista che cuce” come la definì con disprezzo, “l’italiana che fa vestiti”, un complimento per la Schiappa, come si faceva chiamare, certamente dotata di maggior ironia della collega francese. Due personalità agli antipodi certamente e insieme complementari, interessanti perché oggi sono sopravvissuti entrambi i loro stili come due paradigmi.

Ingresso libero. Necessari: prenotazione 0584 787251 green pass o test antigenico rapido o molecolare negativo effettuato entro le 48 ore precedenti l’evento.

(Visitato 40 volte, 1 visite oggi)

Natura, tantissimi appuntamenti all’ Oasi Lipu Massaciuccoli

Nuove telecamere sul Comune di Camaiore per la sicurezza dei cittadini