Pietrasanta ricorda le vittime delle Torri Gemelle. E’ in programma sabato 11 settembre, alle ore 10.00, in Piazza America, di fronte al monumento in marmo che raffigura le Twin Towers, la deposizione di una corona da parte dell’amministrazione comunale di Pietrasanta rappresentata dall’assessore al sociale, Tatiana Gliori, da una delegazione della Base Usa di Camp Derby e dalle associazioni combattentistiche e d’arma e delle forze dell’ordine.

Il Monumento dedicato alle Vittime dell’11 Settembre 2001 di New York e di Washington, donato alla Città di Pietrasanta, dalla Fondazione Antonio Fineschi onlus di Prato, è un’opera, alta poco meno di quattro metri, eseguita da Beatrice Fineschi in marmo delle Alpi Apuane, raffigurante le ben note “Torri Gemelle”. La scultura, di grande impatto visivo, è logicamente legata pure al ricordo di tutte le altre Vittime dell’insensatezza umana d’ogni tempo e luogo, ricca com’è di simboli di operosità e di pace: colombe, spighe di grano, cieli.

Per la cerimonia inaugurale che si era tenuta l’8 giugno 2002 era stato distribuito il volume “Omaggio agli Eroi” (128 pagine ricche di apparati fotografici), curato dallo scrittore Lodovico Gierut a documentare in modo esaustivo l’iter costruttivo del Monumento di Beatrice Fineschi (eseguito interamente a Pietrasanta), che diventa in tal modo parte integrante di un percorso già ricco di altre opere eseguite da autori ben noti, quali Pietro Cascella, Folon, Fernando Botero, Benedetto, Franco Miozzo, Francesco Messina ed altri. Il monumento all’11 settembre fa parte del Parco Internazionale della Scultura promosso dal Comune di Pietrasanta.

(Visitato 44 volte, 1 visite oggi)

“Country & Garden Show” alla Versiliana, tre giorni con la mostra mercato del vivere in campagna

Giovani per Viareggio sul Carnevale 2021