Centoquaranta pagine di testimonianze e di documenti fino a oggi sconosciuti sull’Antifascismo e sulla lotta di Liberazione in Versilia. Sono il contenuto del volume “Inedita Resistenza” promosso dall’Anpi, sezione “Gino Lombardi” Versilia, Editrice l’Ancora di Viareggio, curato da Giuliano Rebechi, con contributi di Giovanni Cipollini, Raffaella Cortese de Bosis e Simone Tonini.

Il libro sarà presentato sabato 25 settembre 2021, alle ore 17 al Palazzo Mediceo di Seravezza. L’iniziativa si svolgerà nel rispetto delle normative anti Covid-19 (ingresso con green pass).

“La pubblicazione – ha detto Giovanni Cipollini, presidente della Sezione ‘G. Lombardi’ dell’Anpi – contiene documenti e testimonianze provenienti dall’Archivio Centrale dello Stato e dall’Archivio dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito ma anche da ‘ricordi di famiglia’ messi a disposizione dai proprietari. Documenti che permettono di approfondire vicende significative, ma pure di conoscere storie di persone comuni, testimoni e protagonisti di quel drammatico periodo della storia dell’Italia”.

“La scelta compiuta nella pubblicazione degli inediti – ha detto il curatore Giuliano Rebechi – non ha la pretesa della completezza e della organicità ma vuole comunque essere un contributo importante alla conservazione e alla valorizzazione della memoria. L’auspicio è che questo volume o altri che potranno seguire non facciano solo bella mostra di sé negli scaffali delle nostre librerie ma siano letti e studiati dai giovai ai quali per primi è destinato il prezioso patrimonio della memoria”.

(Visitato 53 volte, 1 visite oggi)

“Introduzione all’arte di viaggiare in salute” di Alberto Tomasi a Villa Bertelli

Sanlorenzo Superyacht va in scena al Monaco Yacht Show