“Questa mattina, giro del Lago di Massaciuccoli con l’assessora regionale Monia Monni e la guida Eros Venturi dell’associazione RiviviLago, che ci ha accompagnato nella visita. È stata l’occasione per parlare delle azioni che intendiamo intraprendere a difesa di questo luogo straordinario vicino a Massarosa e Viareggio.

È necessario ripartire dal contratto di Lago, rivedere le norme, analizzare la mappatura dei volumi presenti sulle sponde del lago e agire in sinergia. Dobbiamo rivedere quelle norme che vincolano di fatto la possibilità di vivere il Lago e di migliorarlo.

Uno dei temi su cui ci dovremo concentrare e su cui abbiamo chiesto il supporto anche della Regione Toscana è il recupero delle bilance da pesca e dei ricoveri dei barchini, cercando di superare quel corto circuito amministrativo che rende difficile o in alcuni casi impossibile la loro riqualificazione e il loro mantenimento. Dovremo partire dal lavoro che già è stato fatto per arrivare a delle modifiche normative che consentano ai proprietari di quelle strutture di intervenire. Serve superare anche il concetto di manufatto avente valore edilizio, in cui sono inquadrate le bilance e i ricoveri, con le leggi e i regolamenti che le disciplinano, ed arrivare a definirli semplici strumenti da pesca svincolati da una burocrazia che nei termini attuali non ha senso.

Portare avanti il contratto di lago significa procedere anche nelle azioni che sono state individuate dagli enti e dal percorso partecipato, andare a progettazione e alla ricerca dei fondi per realizzarle. Per far questo è necessaria la sinergia tra Enti, Comune, Regione, Parco MSRM, Provincia, Consorzio di bonifica, Sovrintendenza. C’è già un atto di indirizzo pronto e costituisce una buona base di partenza. 

Sul tema degrado sarà importante capire anche come procedere alla rimozione delle strutture oramai crollate, che rappresentano un pericolo per l’ambiente e un degrado paesaggistico che male si sposa con l’obiettivo di valorizzare un bene prezioso come il Lago di Massaciuccoli.”

(Visitato 28 volte, 1 visite oggi)
TAG:
massarosa politica simona barsotti

ultimo aggiornamento: 26-09-2021


“I contributi affitto? Non li ha certo erogati Coluccini”

Per Massarosa, Lega: “Del Soldato e Gilardetti vorrebbero che la gente dimenticasse le loro scelte sbagliate”