Quali documenti bisogna presentare per un cambio di destinazione d’uso al quale seguirà un ampliamento? L’incentivo del Superbonus verrà rinnovato e fino a quando? Quando si sbloccheranno le compensazioni per i rincari delle materie prime? Domande precise e risposte concrete che hanno animato il confronto di ieri organizzato dal Candidato Sindaco a Massarosa Carlo Bigongiari con la Deputata di Forza Italia Erica Mazzetti, Membro della Commissione Ambiente e impegnata in sostegno al settore dell’edilizia con varie proposte che hanno trovato accoglimento. Un incontro molto concreto e partecipato che ha permesso di chiarire dubbi e raccogliere proposte da una platea composta da imprenditori, tecnici e categorie economiche.  

“Questi momenti – sottolinea l’On. Mazzetti – sono essenziali tanto per i partecipanti quanto per noi che possiamo non solo recepire istanze ma anche agire per modificare le misure del governo e cercare di adeguarle alle specificità. Da parte nostra ci sarà un dialogo continuo e propositivo con questo territorio”. Alcuni punti che saranno materiale per l’On. Mazzetti: un Superbonus da rendere stabile e programmabile, spalmato su un arco temporale più ampio, da estendere anche alle persone giuridiche e a tutte le categorie di immobili, ma anche un’aliquota unica semplificata per il credito d’imposta e un taglio alla programmazione urbanistica da cercare di ridurre dai tre livelli attuali a, possibilmente, uno, come fanno già altre regioni. 

(Visitato 50 volte, 1 visite oggi)

Elezioni Seravezza e Massarosa, appello al voto di Articolo Uno Versilia

Carlo Bigongiari: “La sicurezza di cittadini e strade sarà la nostra priorità”