Sabato scorso il centro dei sostenitori rossoneri ha inaugurato l’attività per la stagione 2021/2022 con  una mattinata dedicata ai tesseramenti. Presso il ristorante Cantine Basile sono intervenuti anche gli ex  calciatori Chicco Evani e Roberto Mussi

Quasi cinquanta tesserati in poco più di due ore: non poteva esserci ritorno migliore per il  Milan Club Versilia, realtà aggregativa per i tifosi del Diavolo che nel 2021 festeggia il  trentesimo anno di attività. Dopo l’interruzione causa Covid, il sodalizio rossonero ha  riaperto le porte ai propri sostenitori con un evento di inaugurazione per l’attuale stagione  calcistica, andato in scena sabato scorso – 2 ottobre – presso il ristorante Cantine Basile a  Pietrasanta (LU). 

Tanti i tifosi del Milan accorsi all’evento – provenienti da tutta la Versilia e oltre – per  sottoscrivere la tessera associativa. A loro il direttivo del Club – capitanato dal socio  fondatore Elio Taccini – ha voluto riservare una graditissima sorpresa: durante la mattinata  infatti sono intervenuti due ex calciatori del grande “Milan degli Immortali”, Chicco Evani –  attuale vice di Roberto Mancini, CT degli Azzurri campioni d’Europa – e Roberto Mussi.  Entrambi sono massesi di nascita, ma versiliesi d’adozione: è ormai una piacevole  tradizione il loro appuntamento estivo con il Milan Junior Camp a Forte dei Marmi, dove  insegnano calcio ai piccoli campioni del domani. 

“Al Milan ho vissuto sedici anni della mia vita – ha dichiarato ai tifosi Chicco Evani -, con  tanti momenti belli ed altri più difficili, ma l’affetto non mi è mai mancato e per questo vi  ringrazio. Sapere che nei primi anni novanta il vostro club è arrivato a tesserare più di mille persone ci rende molto orgogliosi. Oggi il Milan sta ritrovando una certa dimensione –  conclude – e spero possiate tornare anche voi a certi livelli”. 

“Sono orgoglioso di aver indossato la maglia rossonera – dice Roberto Mussi, in rossonero  dal 1987 al 1989 -, anche se per poco tempo rispetto ad Evani. Il Milan era la squadra di cui ero tifoso da bambino e che ancora oggi porto nel cuore. Essere qui mi emoziona molto  perché conosco e condivido l’amore che provate per questa maglia. Spero che la squadra  possa presto regalarci nuove soddisfazioni”. 

“Siamo molto contenti di essere ripartiti e di averlo fatto in questo modo – dichiara Elio  Taccini, segretario e socio fondatore del Milan Club Versilia -. C’è entusiasmo tra i tifosi e  grande voglia di Milan. Ringraziamo Evani e Mussi per aver accolto il nostro invito,  nonostante i loro tanti impegni: è sempre un piacere averli con noi. Come club siamo  pronti a ritornare a pieno regime dopo la pausa dovuta al Covid: stiamo già  programmando i pullman per le prossime partite e altri eventi che sveleremo nelle  settimane a venire. Vi terremo aggiornati tramite le nostre pagine social Facebook e  Instagram”.

(Visitato 811 volte, 1 visite oggi)

“Il liceo” [recensione libro]

Concluso il XL Campionato Italiano Open J24, Marina Militare La Superba si aggiudica il tricolore