“Dopo l’esito del primo turno, consapevole dell’ottimo risultato elettorale che la mia coalizione, civica 8,5% e fdi 8,9% ha ottenuto passando dal 13% del 2019 ad oltre il 17% di oggi, sono altrettanto consapevole dei disastri causati dalla giunta di centrosinistra a cui ho dovuto porre rimedio nei 2 anni in cui sono stato sindaco.

Avrei preferito poter portare e termine il mio mandato ma oggi siamo ad un bivio, riconsegnare il comune ha chi ha già dimostrato di portarlo nella direzione sbagliata e di cui la candidata del PD Barsotti è stata parte attiva ed importante dei disastri fatti nei 10 anni di sinistra o tentare di salvarlo.

Io penso che non possiamo permetterci di riconsegnare il comune alla sinistra che lo ha portato al dissesto e sia il momento di mettere da parte i personalismi.

Premesso che non ho alcun interesse a poltrone o altro, sono disponibile ad incontrare ed ascoltare Bigongiari come sempre nell’interesse dei cittadini di Massarosa”.

Così scrive Alberto Coluccini

(Visitato 211 volte, 1 visite oggi)

Carlo Bigongiari: “Apprezziamo apertura Fdi per battere insieme la sinistra”

Carlo Bigongiari: “La scelta è tra la sinistra delle denunce e chi vuole sviluppo e lavoro”