E’ stato approvato recentemente grazie alla destinazione dell’avanzo di amministrazione del 2020 l’intervento per la ristrutturazione edile dell’abitazione di servizio situato presso l’impianto idrovoro della Sassaia nel comune di Massarosa.

“Con questa serie di opere nello specifico provvediamo ad aumentare il presidio sul territorio con la presenza fisica dei dipendenti nei pressi di luoghi strategici come le idrovore oltre che a valorizzare il nostro patrimonio immobiliare- sottolinea il Presidente del Consorzio 1 Toscana Nord, Ismaele Ridolfi– i lavori in oggetto si sottopongono ad opere di restauro conservativo e ristrutturazione in alcuni fabbricati annessi all’impianto della Sassaia, compresi gli interventi elettrici ed elettromeccanici necessari alla fruizione dei locali, ai fini anche abitativi”.  Gli interventi, per un investimento complessivo di oltre 70mila euro, nello specifico riguardano la realizzazione di una nuova pavimentazione per l’alloggiamento a pavimento delle tubazioni dell’impianto elettrico e di riscaldamento; nuovi servizi sanitari ed igienici al piano superiore; ripristino della viabilità all’interno della resede; realizzazione di una recinzione di chiusura per la separazione dell’unità abitativa da quella dell’impianto idrovoro oltre infine ad un parapetto anticaduta sul muro destro della canaletta di cacciata dell’impianto. “L’Amministrazione Consortile da sempre è attenta ai lavori di ristrutturazione dei vari edifici e plessi consorziali, acquistati e patrimonializzati negli anni con le risorse dei consorziati- sottolinea il Presidente Ridolfi- negli ultimi anni abbiamo effettuato una serie di importanti interventi di riqualificazione energetica antisismica e funzionale, che hanno conferito nuove vesti a molti edifici secondo un modello di funzionalità in linea con i dettami normativi in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro”.

(Visitato 59 volte, 1 visite oggi)

Venerdì 15 ottobre Eugenio Giani a Stiava per Simona Barsotti in vista del ballottaggio

Comune Massarosa, ultimi giorni per fare domanda del contributo d’affitto