Inaugurato il nuovo manto sintetico di ultima generazione della Pruniccia. L’impianto sportivo di Montiscendi, a Strettoia, è stato oggetto, in questi mesi, di alcuni interventi straordinari di riqualificazione che hanno interessato oltre all’attesa manutenzione del manto, la realizzazione di un altro terreno di gioco per il riscaldamento e la sistemazione dell’area del piazzale esterno adibito a parcheggio.

Interventi che gli hanno consentito di ottenere l’omologazione da parte della FIGC e che rendono oggi la struttura sportiva di Strettoia un punto di riferimento non solo in ambito calcistico per la Versilia. In un biennio l’amministrazione comunale ha investito, per il solo impianto della Pruniccia, 450 mila euro.

Rimandata a causa della pandemia e delle tante restrizioni, finalmente l’impianto è stato ufficialmente inaugurato al termine del derby di prima categoria tra Pietrasanta Calcio e Forte dei Marmi 2015 alla presenza di alcune squadre giovanili e dei genitori. A tagliare il nastro sono stati il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti insieme agli assessori Andrea Cosci e Matteo Marcucci, al presidente del Pietrasanta Calcio ASD, Fabrizio Sacchelli e al presidente onorario, Serafino Coluccini e a tutto lo staff dell’associazione sportiva. “Siamo molto contenti di questo intervento straordinario. Oggi il Campo della Pruniccia è un impianto efficiente, moderno e bello che mette nelle condizioni ottimali l’associazione che gestisce l’impianto di proseguire nel suo percorso evolutivo e di crescita, ai nostri ragazzi di fare attività sportiva in un ambiente moderno, efficiente e bello e alla città di posizionarsi ai vertici dell’accoglienza sportiva in Versilia. – ha spiegato il sindaco, Giovannetti – La Pruniccia, e così il Pedonese, il Campo di Atletica e prossimamente lo Stadio Comunale sono strumenti di attrazione turistica e volano economico su cui crediamo molto. La mia amministrazione continuerà ad investire risorse importanti sugli impianti per favorire la crescita ed il radicamento di tutte le discipline”.

L’impianto della Pruniccia, così come del Pedonese e lo Stadio Comunale, è considerato strategico per la frazione, per la crescita del movimento calcistico e del nuovo progetto del Pietrasanta ASD nato dalla fusione dello Sporting Pietrasanta 1909 e Versilia Calcio. Gli interventi saranno realizzati in collaborazione tra gli assessorati ai lavori pubblici e allo sport. ”In estate, al termine della stagione agonistica – ha anticipato l’assessore Cosci – interverremo sugli spogliatoi del Pedonese, e sull’impianto di illuminazione completamento così la sua riqualificazione anche degli spazi di servizio. Lo stesso faremo, successivamente, anche alla Pruniccia”.

(Visitato 53 volte, 1 visite oggi)

Pietrasanta: via Aurelia in sicurezza, nuovi cantieri per asfaltature tra Focette e Ponterosso

Halloween: i grandi cattivi della Disney sfilano a Tonfano