Sono stati recentemente portati a termine i lavori di manutenzione dello sgrigliatore presso l’impianto idrovoro Massarosa in località Pioppogatto per un investimento di oltre 20 mila euro.

“Questa serie di interventi – sottolinea il Presidente del Consorzio 1 Toscana Nord, Ismaele Ridolfi- sono fondamentali per il mantenimento in efficienza e la funzionalità dell’impianto idrovoro. La manutenzione programmata ed il continuo monitoraggio degli impianti permettono di essere pronti e funzionali e ciò permette conseguentemente di mitigare i rischi idrogeologici per la messa in sicurezza dell’intera area di Massarosa”. Le acque del canale di arrivo all’impianto possono trasportare, specie in occasione delle piene, del materiale flottante che entrando all’interno delle pompe può danneggiarle seriamente.  Per tale motivo, a monte delle celle è presente una griglia metallica per l’intercettazione del materiale galleggiante. Lo sgrigliatore è un apparato elettromeccanico di fondamentale importanza per il corretto funzionamento di un impianto idrovoro ha infatti la funzione di rimuovere prontamente il materiale trattenuto dalla griglia. Esso è costituito da un grosso “rastrello” il quale con un opportuno movimento periodico meccanizzato, raccoglie in materiale e lo scarica su un nastro trasportatore. Tali residui vengono successivamente trasportati a loro volta dal nastro trasportatore in un cassone per la raccolta del rifiuto. Il cassone viene poi periodicamente vuotato ed il materiale conferito ad un centro autorizzato per lo smaltimento dello stesso.

(Visitato 75 volte, 1 visite oggi)

Massarosa, Riccardo Brocchini presidente del consiglio comunale eletto all’unanimità

Porte aperte al comune di Massarosa, gli orari e le modalità per incontrare i cittadini