“Gli ebrei sono il vero virus”.  Questa la scritta antisemita apparsa su un cartello indicante il sentiero e le trincee della linea gotica a Pasquilio, sopra al piazzale del Termo, a Montignoso. Lo denuncia l’Anpi di Massa e di Montignoso, assieme al Cai di Massa.

Il cartello a colori dedicato ai sentieri e alle trincee della Linea Gotica, recentemente ripristinati da volontari del CAI di Massa, dell’ANPI Massa e Montignoso, dell’associazione Arca di Montignoso, sulla base di un progetto finanziato dal Parco delle Apuane – denunciano – è stato danneggiato con una vile scritta contro gli ebrei:  ‘Gli ebrei sono il vero virus’. Denunciamo la gravità dell’episodio che evidenzia il riemergere nel nostro paese, di un pericoloso atteggiamento nostalgico, ma concreto e reale,  che ha avuto il suo apice negli attacchi alla senatrice Segre, che ha dovuto essere messa sotto scorta da parte dello Stato. Denunciamo insieme anche l’assenza di rispetto della storia della nostra comunità e del lavoro svolto da uomini e donne per lasciarci un simbolo della memoria che riguarda tutti. Invitiamo la cittadinanza a fare attenzione e a condannare con noi simili episodi. L’Anpi di sicuro non si arrende e continuerà a resistere”.

(Visitato 180 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Slider

ultimo aggiornamento: 16-11-2021


Coronavirus: 305 casi positivi, età media 43 anni. Nove decessi

Covid, Giani: “Misure restrittive per chi non vuole vaccinarsi”