Villa Bertelli punto di riferimento culturale e ricreativo non solo per gli adulti ma anche per i bambini. La new entry del cartellone autunno inverno vede infatti come grande novità la rassegna Il Giardino va a Teatro.

Racconti per tutta la famiglia nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli, dieci spettacoli per il pubblico più giovane, promossi dal Comitato Villa Bertelli e a cura di Coquelicot Teatro, qualificata realtà teatrale del territorio. Gli spettacoli di Natale rientrano nella programmazione del Comune di Forte dei Marmi, interamente riservata ai bambini. Un cartellone vivace, che spazia in tutto l’universo favolistico e fantastico della tradizione letteraria per l’infanzia e che coinvolgerà i piccolissimi, ma anche quelli più grandicelli, senza mancare di far divertire persino gli adulti accompagnatori. “Abbiamo pensato che potesse essere interessante e anche di aiuto alle famiglie avere la possibilità di trascorrere una parte della domenica pomeriggio ad assistere a storie di fantasia, mirabilmente rappresentate dai bravi attori della Coquelicot Teatro “hanno dichiarato la vice sindaco e ’assessore alla cultura Graziella Polacci e il presidente di Villa Bertelli Ermindo Tucci- Un momento di relax e di divertimento per i bambini, ma in grado di attrarre l’attenzione anche dei grandi. Una rassegna, quella per i bimbi, che solitamente per Villa Bertelli appartiene più all’estate, ma che adesso vogliamo proporre anche nella stagione invernale, con rappresentazioni calendarizzate che arriveranno alle porte della primavera, inserendo gli appuntamenti del Natale nella programmazione che il Comune di Forte dei Marmi offrirà a residenti e ospiti durante le più sentite festività dell’anno”.

Dieci la date stabilite, tutte pomeridiane con inizio alle 17.00: si inizierà domenica 28 novembre con La storia continua, spettacolo interattivo ispirato a La storia infinita di M. Ende, adatto ai bambini dai 5 anni.

Seguirà sabato 4 dicembre Tre di principesse, tre storie narrate da Carlo Ottolini, adatto dai 5 anni in su. Domenica 12 dicembre è in programma Il Natale ritrovato, liberamente ispirato a Ce n’è troppo di Natale di Dino Buzzati con la Compagnia teatrale Sorgente d’arte Teatro, adatto ai bambini di ogni età. Domenica 26 dicembre verrà presentato Ole Chiudigliocchi, liberamente tratto da Ole chiudigliocchi di H.C. Handersen, sempre con la Compagnia Coquelicot Teatro e adatto a tutti i bambini.  Anti Befana con Le streghe, mercoledì 5 gennaio, una performance ispirata a Le streghe di R. Dahl, a cura della Compagnia teatrale Manicomics Teatro. Adatto a tutti.

Domenica 16 gennaio sarà di scena Il topo e la montagna con la Compagnia teatrale La Bottega del Teatro. Adatto ai bambini dai 5 anni.

Domenica 30 gennaio appuntamento con Voglio diventare un bambino vero, gioco-spettacolo liberamente ispirato a Pinocchio di C. Collodi, con la Compagnia Coquelicot Teatro e adatto ai bambini di ogni età. Domenica 6 febbraio salirà sul palco la Compagnia teatrale If Prana con Mr. Hat al mare, spettacolo di danza, musica e recitazione. Rivolto ai bambini di ogni età. Domenica 13 febbraio, penultimo appuntamento con la rassegna, che presenterà Machiba! con la Compagnia teatrale Coquelicot Teatro.

Infine, domenica 27 febbraio chiuderà gli eventi L’Atlante dei luoghi immaginari, liberamente ispirato a L’Atlante dei luoghi immaginari

di P. D. Baccalario- D. Calì con la Compagnia Coquelicot Teatro. Adatto ai bambini dai cinque anni. Tutti gli spettacoli saranno a ingresso libero. Necessari: prenotazione 0584 787251 green pass o test antigenico rapido o molecolare negativo, effettuato entro le 48 ore precedenti l’evento.

(Visitato 21 volte, 1 visite oggi)

Omaggio a Milva, concerto di e con Giovanna Nocetti domenica 21 novembre a Villa Bertelli

Partiti i lavori per la costruzione del centro AIPD “Dopo di noi” a Lido di Camaiore