L’Amministrazione Comunale ha pubblicato l’avviso pubblico per l’istituzione dei comitati di rappresentanza locale con il quale si dà avvio alla procedura per la designazione, da parte del Consiglio Comunale, dei membri dei Comitati. L’invito a presentare candidature che rispettino i requisiti previsti dal regolamento per il decentramento e la partecipazione è rivolto a comitati, gruppi di cittadini, associazioni aderenti alla consulta del volontariato, ulteriori associazioni sportive, culturali e Consiglieri Comunali, ognuno per la frazione di riferimento. 

“La partecipazione è un pilastro della mia idea di amministrazione – commenta la Sindaca Simona Barsotti – solo lavorando tutti insieme. Coinvolgendo ogni cittadino, ascoltando e dialogando Massarosa può davvero ripartire”

“I Comitati di rappresentanza locale sono uno strumento prezioso – sottolinea l’assessora alla partecipazione Alberta Puccetti – che permette all’Amministrazione un confronto costante e radicato con il territorio e le sue esigenze, coinvolgendo ogni frazione in modo diretto e attivo. Credo molto in una politica che passa dal confronto e dalla partecipazione dei cittadini””.

I soggetti titolati potranno far pervenire la candidature corredate da curriculum vitae entro le ore 12,00 del giorno 20 dicembre 2021.

Una volta compilate le domande devono essere consegnate in una delle seguenti modalità: a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Massarosa (Piazza Taddei 27 dalle 9:00 alle 12:00 dal lunedì al Sabato) o spedita per posta a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, recante sul retro della busta l’indicazione “AVVISO PUBBLICO PER L’ISTITUZIONE DEI COMITATI DI RAPPRESENTANZA LOCALE” (indirizzo “Comune di Massarosa, Piazza Taddei n.27, 55054 MASSAROSA”) o tramite pec a [email protected] dal proponente mediante la propria intestata casella di Posta Elettronica Certificata.

Sul sito del Comune all’albo pretorio e nella sezione news sono consultabili bando, modulistica e regolamento per il decentramento e la partecipazione.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Segreteria Generale ai numeri 0584/979204-214-293.

(Visitato 62 volte, 1 visite oggi)

Chiuso il contenzioso CAV, circa un milione di euro andranno a Massarosa

Indennità di disagio ambientale per l’impianto del Pioppogatto, prosegue la richiesta di riconoscimento