Sarà una notte magica quella di sabato 11 dicembre, una notte in compagnia di Signora Porzia che torna in Versilia per una exlusive night.

A partire dalle 22,30 al Teatro Vittoria Manzoni di Massarosa la magia travolgerà chi assisterà allo spettacolo che ha incantato pubblico e critica al sessantaquattresimo Festival dei Due Mondi di Spoleto, “Signora Porzia ricette per la felicità” dei toscani Federico Barsanti e Valentina Gianni un unicum nel panorama teatrale contemporaneo. 

“Signora Porzia è una maschera – racconta Barsanti –e in quanto tale, una presenza e una figura potentissima, ma sarebbe davvero riduttivo definirla soltanto così anche perché lo spettacolo è una vera e propria performance-evento che cambia ogni sera, ed in esso confluisce un po’ di tutto – dalla musica alla danza; dallo sport al teatro di ricerca a quello più classico – oltre chiaramente tanta fatica e sudore perché spingo il mio corpo all’estremo delle forze. E questo – continua – produce a negli spettatori sensazioni che smuovono dentro e al contempo li liberano.”

E chissà cosa accadrà al Manzoni di Massarosa sabato 11 alle 22,30 perché ogni volta quando Porzia è in scena può accadere qualsiasi cosa. Non si tratta infatti di uno spettacolo tradizionale ma difronte a quello che è stato definito “teatro psico-poetico” una forma di rappresentazione che torna ad avvicinarsi al teatro delle origini in cui chi assisteva usciva trasformato da quello che aveva vissuto e sperimentato.

E del teatro delle origini, del suo significato e su cosa voglia dire fare teatro si occupa “Il piccolo teatro sperimentale”nato nel 1982 dall’attrice Raffaella Panchini e diretto dal 1995 da Federico Barsanti, che ha ripreso la sua attività di corsi e lezioni in presenza e on line per portare avanti la Strategia Poetica, una disciplina artistica creata nove anni fa, da Federico Barsanti frutto della fusione di tutto il suo percorso nel campo delle arti performative e di incursioni personali nel campo della psicologia, della psicoanalisi junghiana e della meta-genealogia.

Di Strategia Poetica Barsanti parla spesso sui suoi canali social, dedica corsi e incontri personalizzati e a breve uscirà un libro dedicato. 

(Visitato 28 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Cultura eventi teatro manzoni

ultimo aggiornamento: 10-12-2021


Piero Pelù e Aldo Cazzullo ci raccontano Dante all’Auditorium Puccini di Torre del Lago

Il Natale ritrovato, terzo appuntamento a Villa Bertelli con la rassegna per i bambini