Concerto classico Sax&Piano a Villa Bertelli, dove domenica 23 gennaio alle 17.00 nel Giardino d’Inverno, Lorenzo Simoni e Susanna Pagano, rispettivamente al sassofono e  al pianoforte,  presenteranno una performance in una combinazione tanto apprezzata quanto rara nelle numerose rassegne di musica classica, sparse per tutta la penisola.

L’evento rientra nella rassegna L’altra Villa, promossa dal Comitato Villa Bertelli a Forte dei Marmi.  L’obiettivo – hanno spiegato i due musicisti nella presentazione- è quello di far conoscere le molteplici sfaccettature del sassofono classico al grande pubblico. Il repertorio in programma partirà dalla fine dell’Ottocento – primo Novecento, con opere di repertorio e trascrizioni di autori come Desenclos, Tchaikovsky e Ibert. Proseguiremo poi con la contaminazione di stili, insieme a composizioni di Waignein, Piazzolla e Phil Woods

Lorenzo Simoni si è avvicinato al sassofono a 11 anni: sassofonista jazz e classico, nel 2019 si è laureato in sassofono classico con 110 e lode al conservatorio “Mascagni” di Livorno. Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali, tra cui il Premio Crescendo (Firenze), Riviera della Versilia (Massarosa) e Riviera Etrusca (Piombino), e ancora un primo premio al concorso nazionale della scuola civica di Milano e al concorso internazionale di esecuzione musicale Le note sinfonie (Umbria).

 Susanna Pagano si è diplomata sotto la guida del Maestro Giampiero Semeraro al Conservatorio “G. Puccini” di La Spezia col massimo dei voti e la lode. Ha studiato col Maestro P. Masi presso l’Accademia Musicale di Firenze e col Maestro B. Canino presso la Scuola di Musica di Fiesole e ha frequentato il Biennio specialistico di Secondo Livello di Pianoforte Solistico sotto la guida del Maestro Daniel Rivera presso l’Istituto Musicale Pareggiato “P. Mascagni” di Livorno, laureandosi nel 2008 con il massimo dei voti, lode e menzione. Attualmente è docente di pianoforte presso l’Accademia Strata di Pisa e dal 2011 di pianoforte per i corsi preaccademici dell’Istituto Musicale P. Mascagni di Livorno. Collabora come pianista accompagnatrice con la Scuola di Musica di Fiesole, l’Orchestra Giovanile Italiana, il Concorso Crescendo di Firenze, il Conservatorio di La Spezia e l’Orchestra Regionale Toscana. Svolge inoltre attività concertistica sia come solista che in formazioni cameristiche

Programma: 

 A. Waignein – Rhapsody

A. Desenclos – Prelude, Cadence et Finale 

D. Bedard – Fantasia 

P. Tchaikovsky – Danza russa da “Il lago dei cigni”

A. Piazzolla – Escualo

P. Woods – Sonata 1 mvt. 

C. Saint Saens – Il Cigno

C. Debussy – L’isle joyeuse 

(Visitato 53 volte, 1 visite oggi)

A Palazzo Panichi si vola fra… i bozzetti, un viaggio per bambini alla scoperta di luoghi lontani

Via alle celebrazioni in ricordo del Maestro Giancarlo Bigazzi sabato 27 gennaio al Principino Eventi