Caparezza

Caparezza torna il primo luglio sul palco del Lucca Summer Festival con i brani del suo ultimo album Exuvia.  Al concerto potranno accedere anche gli spettatori del concerto previsto per il 26 maggio a Firenze e poi cancellato a causa della crisi pandemica Un ritorno, quello di Caparezza, dopo la sua trionfale esibizione all’edizione del 2018 quando conquistò il pubblico di Piazza Napoleone con l’energia della sua musica e le emozioni scaturite dai suoi testi.  Quest’anno Caparezza porterà a Lucca lo show del suo Exuvia Tour che prende nome dal titolo del suo ultimo album, uscito lo scorso anno. Un concept album che riflette sulla vita e sulle priorità, per una critica a un mondo sempre più regolato dagli algoritmi. L’exuvia è in sintesi il termine che descrive la vecchia pelle dell’insetto dopo la muta. L’artista prende in prestito questo termine scientifico per raccontare la sua personale trasformazione, il suo viaggio dal passato al presente. I biglietti per il concerto di Caparezza a Lucca Summer Festival sono in vendita dalle 11 di oggi su luccasummerfestival.it.

Venditti e De Gregori

Due miti della musica italiana insieme sul palco di Lucca Summer Festival, che annuncia quella che si promette di essere una serata indimenticabile con due cantautori che hanno fatto la storia della musica italiana insieme sul palco. Una storia comune e diversa, quella di Antonello Venditti e Francesco De Gregori: due artisti che hanno segnato la canzone d’autore e la musica italiana.  Dopo il debutto con l’album “Theorius Campus” (1972), le carriere dei due artisti si sono divise, restando sempre parallele. Il resto è storia, fino ad arrivare ad oggi, al loro primo e tour che, quest’estate, li vedrà protagonisti insieme sullo stesso palco con un’unica band sul palco di Piazza Napoleone a Lucca. Il duo emozionerà il pubblico con uno show irripetibile in cui daranno nuova veste ai loro più grandi successi, canzoni che sono entrate nel cuore della gente, nelle storie delle persone, che sono la colonna sonora di intere generazioni.  Ad affiancarli sul palco una band d’eccezione che darà vita ad un suono unico e straordinario.  Composta da musicisti che da anni collaborano con i due artisti, la band è formata da Alessandro Canini (batteria), Danilo Cherni (tastiere), Carlo Gaudiello (piano), Primiano Di Biase (hammond), Fabio Pignatelli (basso), Amedeo Bianchi (sax), Paolo Giovenchi (chitarre) e Alessandro Valle (pedal steel e mandolino). Da oggi è in rotazione radiofonica “Generale”, brano pubblicato originariamente da Francesco De Gregori nel 1978, mentre “Ricordati di me” apre il disco di Antonello Venditti “In questo mondo di ladri”, uscito 10 anni più tardi. I biglietti per il concerto saranno in vendita a partire della 11 di domani su luccasummerfestival.it.

(Visitato 114 volte, 1 visite oggi)

Se Del Ghingaro sostituirà Maineri si prenda la responsabilità della rottura col PD

Stazzema, il 6 marzo appello per la pace nei luoghi della memoria