Per l’estate 2022 nell’ambito delle iniziative di sostegno alle famiglie non abbienti o comunque coi parametri Isee classificabili in fascia bassa, è stato elaborato, infatti, un programma molto articolato e con nuove località di vacanza: soggiorni di diversa durata, di varia tipologia e rivolti ai bambini e ai ragazzi di età compresa tra i 6 e i 17 anni. Le domande di partecipazione vanno presentante entro il 29 aprile.

Dalle positive esperienze precedenti legate alle iniziative di solidarietà a favore dei giovani e dalla stretta collaborazione tra Provincia, Fondazione CRL e uffici dei servizi sociali dei Comuni del territorio, è scaturito anche quest’anno un programma con un ventaglio di opportunità tale da accontentare tutte le esigenze. In tutto sono sei destinazioni marine e due montane, queste ultime nel territorio provinciale di Lucca.

Come sempre i ragazzi saranno seguiti da personale specializzato, di larga esperienza che, tra l’altro, coinvolgerà i partecipanti in varie attività ricreative: passeggiate, osservazione della natura, bricolage, laboratori di vario genere, attività sportive di varie discipline, e persino corsi di lingua inglese e sicurezza informatica, a cui vanno aggiunte le numerose escursioni previste nel corso delle “colonie estive”.

Il presidente della Fondazione CrLucca, Marcello Bertocchini e quello della Provincia, Luca Menesini, colgono l’occasione per ringraziare le strutture che hanno accolto l’invito dei soggiorni estivi e che, soprattutto, hanno saputo adeguarsi alle complesse esigenze scaturite dall’emergenza sanitaria che, non senza qualche difficoltà, non ha impedito ai due enti di continuare a proporre i soggiorni gratuiti anche nel 2020 e nel 2021.

LE LOCALITA’ del 2022 – Per quanto riguarda il mare, si può scegliere il Centro Keluar Torre Marina a Marina di Massa per chi ha da 6 a 14 anni. E’ possibile fare attività sportiva (basket, beach volley, beach tennis, beach soccer, nuoto, pallanuoto, vela e molto altro). Il soggiorno è di 10 giorni con opzioni dal 2 al 12 agosto; dal 12 al 22 agosto e dal 22 agosto al 1 settembre.

Altra meta costiera è quella Marina di Frigole (Lecce) per la vacanza denominata “Magico Salento” in una delle zone più belle della Puglia. Mare e sport ma anche escursioni (Otranto, Lecce e parco acquatico di Gallipoli), lezioni di inglese e di sicurezza informatica per i ragazzi dai 13 ai 17 anni: soggiorni di due settimane dal 7 al 21 luglio e dal 21 luglio al 4 agosto.

Torna anche quest’anno l’avventura in catamarano, alla scoperta dell’Arcipelago toscano gestita dal centro specializzato ‘Cetus’. Per questa 3 giorni in mare, riservata a chi ha da 13 a 17 anni, è obbligatorio saper nuotare senza l’ausilio di galleggianti.

Durante la crociera sono previste varie attività scientifiche: dalla cetologia alla fotografia naturalistica, corsi di vela, navigazione e meteorologia nonché una campagna di ricerca sui cetacei. I 9 turni tra cui scegliere spaziano dalla metà di luglio fino ai primi di settembre.

Sempre in navigazione la vacanza denominata “Settimane azzurre” che prevede vacanze di 6 giorni in barca a vela nel mar Mediterraneo per i ragazzi dai 12 ai 17 anni. Prevista la navigazione nei posti più belli del Mediterraneo facendo tappa a Viareggio e alla Capraia, poi da Porto Azzurro
 a Portoferraio (Elba), Capraia e ritorno a Viareggio: un percorso suggestivo per un’esperienza affascinante, tra porti attrezzati e rade, immersi nella natura. Anche in questo caso è obbligatorio saper nuotare senza l’ausilio di galleggianti. Sono previsti 4 turni dall’ultima settimana di luglio sino a fine agosto.

E..state al mare con Alice” è il titolo del soggiorno in programma alla Casa di Vacanza Domus Marina, a Marzocca di Senigallia (Ancona). Il soggiorno – in un unico turno dal 4 al 14 agosto – è gestito dalla cooperativa sociale A.l.i.c.e, ed è rivolto ai bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni di età. Sono previsti vari laboratori (modellismo, assemblaggio, costruzione e decorazione), discipline sportive, interessanti escursioni nella vicina Emilia Romagna e alle grotte di Frasassi.

Ancora tanto mare per il soggiorno al Villaggio Santa Sabina, nel cuore del Salento, in provincia di Brindisi. Luogo ideale per trascorrere le vacanze al mare grazie alla comoda spiaggia sabbiosa e alla posizione tranquilla all’insegna dello svago e dello sport. Il soggiorno è rivolto ai ragazzi dai 6 ai 17 anni per un unico turno di due settimane in programma dal 14 al 28 luglio. Anche in questo caso sono previsti laboratori, attività sportive e ricreative, escursioni.

Le mete montane, invece, vedono protagoniste le montagne del nostro territorio provinciale:

Adventure Camp, la vacanza verde”, al Ciocco a Castelvecchio Pascoli (Barga), per soggiorni di 10 giorni, quando sarà possibile sperimentare un mix di dinamicità e avventura, trekking e bird watching, serate sotto le stelle in sacco a pelo, grigliate attorno al falò e varie escursioni in montagna. Sono previsti due turni dal 6 al 16 agosto e dal 16 al 26 agosto per bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni.

Torna anche per il 2022 ‘Natura in gioco’ al Centro di educazione ambientale Anemone di Sillano (Lucca): 7 giorni di esperienze emozionanti con l’obiettivo di trasmettere ai ragazzi l’amore e il rispetto della natura e del prossimo tramite la condivisione degli spazi e delle attività. Il soggiorno è destinato a bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni e sono previsti 5 turni da metà luglio all’inizio di settembre.

Per informazioni, le famiglie interessate possono rivolgersi all’URP della Provincia, numero verde: 800-747155 attivo dal lunedì al venerdì (9 – 13) e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 16. Le domande dovranno pervenire, complete di tutti gli allegati richiesti entro e non oltre i 29 aprile 2022 all’indirizzo [email protected]  oppure consegnate direttamente a mano all’URP della Provincia.

Per maggiori dettagli sui programmi si può consultare il sito web della Fondazione Cassa di Risparmio www.fondazionecarilucca.it e quello della Provincia www.provincia.lucca.it 

Per avere informazioni sull’accoglimento della domanda di partecipazione e solo nel caso in cui non fossero pervenute comunicazioni per posta entro il 10 giugno, è possibile contattare i numeri 0583-417489 -417750 della Provincia dal 13 al 15 giugno 2022. 

(Visitato 84 volte, 1 visite oggi)

Una strada di Nozzano Castello sarà intitolata a Leila Farnocchia, fucilata dai nazisti nel 1944 dopo giorni di torture

Nuovo look e immagine identitaria della Polizia di Stato di Lucca realizzata dall’artista Paolo Lazzerini