Proseguono gli incontri nelle scuole di Camaiore inseriti nell’ambito del progetto “Cresco Sicuro”, promosso da Aci Lucca e dall’amministrazione comunale con la collaborazione della Polizia Municipale di Camaiore. 

Un’occasione per parlare ai bambini e alle bambine delle scuole primarie e secondarie del territorio dell’importanza della sicurezza in strada, attraverso due percorsi divertenti che uniscono il gioco alla formazione: da una parte “A passo sicuro”, che spiega come vivere la strada piedi, e dall’altra “Due ruote sicure”, dedicato, invece, agli spostamenti in sella alla bicicletta. 

Oggi, venerdì 22 aprile, insieme ad Aci Lucca e alla Polizia Municipale, era presente anche l’assessora all’istruzione, Sandra Galeotti

«Siamo felici – commenta il direttore di Aci Lucca, Luca Sangiorgio – di questo fruttuoso rapporto che si è consolidato negli anni con il Comune di Camaiore. Avere la possibilità di parlare di sicurezza in strada ai bambini e alle bambine ci permette di formare guidatori e guidatrici consapevoli, trasformando i più giovani in veri e propri ambasciatori della sicurezza stradale». 

«Ringraziamo Aci Lucca e la Polizia Municipale – aggiunge l’assessore Sandra Galeotti – per questo percorso così indispensabile. Le scuole sono luoghi di formazione e “Cresco Sicuro” rappresenta un elemento fondamentale della nostra offerta formativa». 

Aci Lucca proseguirà gli incontri nelle scuole di Camaiore anche nel mese di maggio. 

(Visitato 15 volte, 1 visite oggi)

Percorso e novità della XXX Fiaccolata della Pace

LIDO DI CAMAIORE: ENEL RINNOVA CABINA ELETTRICA “LEOPARDI”, MARTEDÌ I LAVORI