Una voce per dare voce. Concerto per le donne afgane. L’associazione Fidapa BPW Versilia, in collaborazione   con la Casa delle Donne di Viareggio, accogliendo il grido di aiuto dal martoriato paese asiatico, ha promosso questa iniziativa, che venerdì 13 maggio alle 21.00 porterà nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli un gruppo di artisti, impegnati a non spegnere i riflettori sulla condizione femminile nel nuovo regime talebano, insediatisi a Kabul. Lo spettacolo, ideato da Valeria Mela e Lucia Seppia, presenterà proiezioni sull’Afghanistan, letture, voci narranti e musica. Interverrà SEHAR, attivista afghana, che porterà la testimonianza diretta sul coraggio e la clandestinità delle donne nella teocrazia islamica. Dagli anni Novanta la Casa delle Donne ha allacciato relazioni con le donne di Hawca e di Rawa, attraverso il Cisda. 

(Visitato 75 volte, 1 visite oggi)

La danza delle emozioni attraverso lo sguardo umoristico:lezione spettacolo a Villa Bertelli

Arriva a Pietrasanta la “Via Francigena on foot”