Forza vitale e motrice del pensiero, amore, amicizia, impulso e pulsione. La settima edizione di Sophia – la Filosofia in festa affronterà un tema antichissimo che pone le radici nel mito, che contrappone l’equilibrio cosmico al caos e che rappresenta l’unione tra la dimensione terrena e ciò che la trascende: eros.

Per farlo, anche quest’anno il festival diretto da Alessandro Montefameglio e realizzato dall’associazione Rossocarminio di Franca Polizzano proporrà nove giorni di eventi e incontri che dall’11 al 20 novembre 2022 riuniranno a Pietrasanta, la “Piccola Atene” della Toscana, alcuni dei più importanti nomi della filosofia e della cultura.

Ma che cos’è davvero eros? Qual è la sua forza? Che volto è il suo? È il volto dell’eros di Empedocle, che lo pone come uno dei princìpi che governano il cosmo, o è il demone inquieto del Simposio di Platone? È l’amore che Dante pone come causa dei movimenti dell’universo o è l’eroico furore di Giordano Bruno? È forse l’eros astuto e inquietante di Schopenhauer, che nasconde le trame della volontà, o è l’amore intellettuale di Dio di cui parla Spinoza? E quali sono le sue apparizioni contemporanee? Dove incontriamo eros oggi, nella società dell’amore liquido di Bauman e in quella del superamento delle ormai obsolete logiche binarie della sessualità?

Per rispondere anche a questi interrogativi quello di Sophia 2022 sarà un vero e proprio viaggio attraverso le dinamiche che muovono il cosmo, che generano i fenomeni, che determinano il loro divenire e che soprattutto contraddistinguono l’uomo, la sua esistenza e le sue azioni. Dinamiche che l’immagine ufficiale del festival rappresenta attraverso il fuoco e le scintille primordiali quali simbolo di forza, movimento, inizio. In una parola, proprio di eros.

Come sempre la manifestazione sarà articolata in un programma ricco di contenuti ed eventi per tutte le età. I nove giorni dedicati al mondo della filosofia, infatti, inizieranno venerdì 11 novembre con Sophia junior! (dall’11 al 20 novembre), il progetto che porta la filosofia nelle scuole primarie e che per la sua quarta edizione sarà dedicato al tema dell’”amicizia”. Si proseguirà con la terza edizione di Sophia arte (14 novembre), l’evento dedicato all’incontro tra filosofia e arte, e si concluderà con gli incontri (19 e 20 novembre) che per due giorni vedranno i grandi nomi della filosofia e della cultura impegnati in una serie di imperdibili lectio magistralis. Ma non solo. La settima edizione di Sophia, infatti, come sempre sarà un’importante occasione in cui le persone potranno incontrarsi, dialogare e condividere l’amore per il sapere. Una vera e propria festa del libero pensiero. Tutto il festival è a ingresso completamente gratuito. L’appuntamento con la filosofia è dall’11 al 20 novembre 2022, naturalmente a Pietrasanta.

(Visitato 33 volte, 1 visite oggi)

Pietrasanta, Movida: incontro positivo con i locali del lungomare

Effettuate le premiazioni della 39a edizione del concorso fotografico nazionale del Piano del Quercione