“La Casa delle Donne di Viareggio apprende con sconcerto e preoccupazione dell’esistenza di un murale antiabortista presente dal 2004 all’interno del liceo scientifico Barsanti e Matteucci di Viareggio . – Fa sapere La Casa delle Donna Viareggio con un comunicato Stampa
Si tratta della rappresentazione pittorica di un feto con accanto la scritta in inglese
“Non ti mancherei ?””.

“Nonostante sia importante che la scuola abbia comunicato l’intenzione di farlo rimuovere è scontato chiedersi perché sia stato fatto disegnare e perché sia rimasto esposto per quasi 20 anni. Si tratta di un raccapricciante e sotteso tentativo di indurre sensi di colpa nelle donne e nelle ragazze che abbiano deciso di interrompere una gravidanza. È impossibile tacere di fronte a questa strisciante manipolazione culturale e psicologica a 44 anni dalla promulgazione della legge che regola le norme per la tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza”.

“La legge 194 sancisce il diritto inviolabile delle donne di poter decidere se interrompere o meno una gravidanza ma nel nostro paese è ancora una pratica ostacolata da un sistema ipocrita .
In un paese laico ,dove anni di battaglie femministe hanno consentito alle donne di ottenere questo diritto, è vergognoso assistere a immagini , scritte e propaganda antiabortista che sono il presupposto su cui si basa la mentalità di un sistema sanitario nazionale che vede la maggior parte dei ginecologi e delle ginecologhe obiettori di coscienza. Nei nostri ospedali serve agevolare il percorso verso la IVG e non renderlo una pratica quasi impossibile come avviene in molte strutture. – Conclude La casa delle Donne
Nelle nostre scuole serve investire nell’ educazione sessuale : i ragazzi e le ragazze devono poter apprendere compiutamente le modalità della contraccezione e quali siano i rischi del sesso non protetto.
La nostra società non ha bisogno di inculcare sensi di colpa nelle donne che , nel pieno del loro diritto, compiono una scelta ma di sostenerle e di tutelare la loro salute”.

(Visitato 151 volte, 1 visite oggi)

Incontro per le scuole organizzato dal Lions Club, ”Esperienze di lavoro e studio all’estero”

Annullata la Puccini Half Marathon