La formazione e l’aggiornamento costante sono importanti in tutti i settori, soprattutto per quanto riguarda sicurezza e salute, ecco allora che le agenti e gli agenti del comando di Polizia Municipale di Massarosa hanno sentito la necessità e si sono attivati per essere formati attraverso un corso DAE per l’utilizzo del defibrillatore e primo soccorso organizzato dalla Associazione Roberto Pardini.



“Abbiamo sentito il bisogno di essere preparati anche su questo aspetto – commenta la comandante della Polizia Municipale Dott.ssa Francesca Papasogli – il nostro compito istituzionale secondo legge è infatti proprio quello di garantire la sicurezza di chi si trova sulle nostre strade e sul nostro territorio ed il rispetto delle norme che sono state pensate e scritte proprio per permettere di mantenere la sicurezza dei cittadini”.

L’abilitazione all’ uso del defibrillatore o BLS-D  è un corso teorico e pratico ed oltre all’uso del defibrillatore ha anche importanti aspetti di primo soccorso, manovre anti-soffocamento con particolare attenzione ai bambini.

“Un ringraziamento speciale all’associazione Roberto Pardini nelle persone di Andrea Pardini, del Dott. Andrea Ghidini Ottonelli, di Naomi Pardini e di Graziella Dini – commentano la sindaca Simona Barsotti e il vicesindaco Damasco Rosi – che, oltre ad organizzare il corso, nelle prossime settimane ci donerà anche un defibrillatore che posizioneremo proprio al comando di Polizia Municipale, un ulteriore strumento per la sicurezza dei cittadini. Un ringraziamento anche alle e agli agenti della nostra Polizia Municipale, per la sensibilità e professionalità che dimostrano anche in questa occasione e per l’attaccamento alla nostra comunità”.

Un’occasione dunque per ribadire l’impegno della polizia municipale per la tutela della sicurezza dei cittadini perchè anche la cultura del soccorso in situazioni di emergenza e sapere cosa fare di fronte ad una persona in pericolo possono veramente fare la differenza. 

“Speriamo presto di poterli avere anche sulle nostre auto – conclude la Comandante della Polizia Municipale dott.ssa Francesca Papasogli – la partecipazione su base volontaria di tutti gli operatori del corpo a questo corso evidenzia come l’impegno per la sicurezza rappresenti l’obiettivo del  nostro personale”.

(Visitato 20 volte, 1 visite oggi)

Effettuate le premiazioni della 39a edizione del concorso fotografico nazionale del Piano del Quercione

Grande successo del Premio Letterario Massarosa al Salone del Libro di Torino