Tutto pronto per la Festa della Canzonetta e del Teatro Dialettale edizione 2022, nell’inusuale versione estiva “di recupero”, post emergenza sanitaria, che si svolgerà da mercoledì 8 a sabato 11 giugno al teatro “La Versiliana” di Marina di Pietrasanta.

“Fra poche ore torneremo a respirare quello spirito di condivisione e divertimento che anima, da sempre, il Carnevale Pietrasantino e lo rende così familiare – parola del sindaco, Alberto Stefano Giovannetti e dell’assessore alle tradizioni popolari, Andrea Cosci – facciamo un grande ‘in bocca al lupo’ alle dodici contrade e ringraziamo i presidenti, i contradaioli e tutto lo staff della Fondazione Versiliana, che nonostante le difficoltà hanno reso possibile questo ‘nuovo inizio’ con grande entusiasmo e passione”.

Ecco tutte le “canzonette” in gara, con i loro interpreti:

Africa-Macelli, “Ti amo ti amo Pietrasanta”: testo di Omar Paolicchi; musica e arrangiamenti di Sandro Paoli; canta Omar Paolicchi. Antichi Feudi, “Ritorna Carnevale”: testo e musica di Eric Matteucci; arrangiamenti di Simon Luca Ciffa; canta Silvia Barbieri. Brancagliana, “Paese di meraviglie”: testo di Samanta Giorgetti; musica e arrangiamenti di Marcello Marchetti; canta Claudio Orlandi. Il Tiglio/La Beca, “Coi sogni non si scherza”: testo e musica di Lorenzo Fiorentino; arrangiamenti di Alessandro Casini e Lorenzo Fiorentino; canta Alessandro Buselli. La Collina, “Carnevale in armonia”: testo, musica e arrangiamenti di Adriano Barghetti; canta Maria Giovanna India Simi. La Corte, “Sveglia ragazzi”: testo e musica di Nicola Ghimenti; arrangiamenti di Andrea Benassai; canta Martina Ghimenti. La Lanterna, “Brilla il carnevale sopra Pietrasanta”: testo di Omar Bresciani e Ludovica Pacella; musica e arrangiamenti di Ugo Bongianni; canta Omar Bresciani. Marina, “Ma sì”: testo e musica di Lorenzo Fiorentino; arrangiamenti di Alessandro Casini e Lorenzo Fiorentino; canta Marco Deri. Pollino-Traversagna, “P-Arte del Carnevale”: testo di Enrico Botta; musica di Massimiliano Farnocchia; arrangiamenti di Simon Luca Ciffa; cantano Martina Farnocchia e Massimiliano Farnocchia. Pontestrada, “Un nuovo mondo”: testo di Sara Maghelli, musica e arrangiamenti di Ugo Bongianni; canta Giulia Candelli. Strettoia, “La gabbia”: testo, musica e arrangiamenti di Alessandro Casini, Gino Massamatici e Paolo Massamatici; cantano Gaia Salvatori e Lorenzo Silicani; corpo coreografico con Elisa Neri, Mariasole Polacci e Katiuscia Sacchelli. Valdicastello, “Quasi magici”: testo, musica e arrangiamenti di Daniele Biagini; canta Martina Bacci.

Tanti i temi raccontati, con leggerezza, anche attraverso le scenette, dal lockdown a improbabili imprese sportive, fino a episodi di vita familiare e alla “forza” dell’amicizia che “resiste” alla moda del “like”. Ecco la rassegna completa:

Africa-Macelli, “L’eredità”: testo di Angelo Polacci, interpreti Duccio Checchi, Martina Lorenzoni, Luciana Luisi, Angelo Polacci e Enrico Pucci. Antichi Feudi, “Speriamo”: testo di Rita Lia Gabrielli, interpreti Daniele Del Giudice, Rita Lia Gabrielli, Bettina Nardini e Cesare Tarabella. Brancagliana, “Un lavoro… elementare”: testo di Andrea Tedesco, interpreti Chiara Ceragioli, Francesca Maggi, Alessia Mastromei, Benedetta Mastromei, Riccardo Mastromei e Andrea Tedesco. Il Tiglio/La Beca, “Ma n’duve vai?!”: testo di Caterina Ferri, interpreti Sara Bresciani, Baldo Frediani, Patrizia Frediani, Leo Vasco Mattei, Barbara Mei e Massimo Petroni. La Collina, “Ad ognuno la su’… corona!”: testo di Gabriele Quadrelli, interpreti Riccardo Bianciardi, Viola Capovani, Zoe Capovani, Massimo Fracassini, Samia Marovan, Carmen Quadrelli, Gabriele Quadrelli e Ambra Viviani. La Corte, “Hai a fa’ come ti pare! Ma un son d’accordo!!!”: testo di Anna Balduini, Tiziano Barattini e Nicola Ghimenti; interpreti Anna Balduini, Tiziano Barattini e Nicola Ghimenti. La Lanterna, “Andrà tutto bene”: testo di Antonio Meccheri e Maicol Viti; interpreti Francesca Benedetti, Alberto Da Prato, Gianluca Davini, Linda Davini, Arianna Gazzanelli, Antonio Meccheri e Maicol Viti. Marina, “Ora a ripiantallo ci si pensa noi”: testo di Tania Baldini e Irene Puccetti; interpreti Giovanna Bigi, Elisa Buratti, Angela Dazzi, Gabriele Meliadò, Andrea Puccetti e Irene Puccetti. Pollino-Traversagna, “A Carnevale si rischia la… festa!”: testo di Claudia Bacci; interpreti Mauro Baldacci, Claudia Bacci, Marino Bacci, Giulia Chelli, Viola Chelli, Walter Matteucci, Antonio Pecoraro e Sabrina Politi. Pontestrada, “Il ponte di Pontestrada”: testo de L’Allegra Combriccola Pontestradina; interpreti Nicolò Bocci, Paolo Garibaldi, Cesare Poli, Alessandra Setti, Alessandro Silicani e Jessica Silicani. Strettoia, “Allora… guasi guasi faccio testamento”: testo della Compagnia degli attori; interpreti Tommaso Nicola Biagi, Stefania Lieto e Cinzia Maggi. Valdicastello, “Si fa prima a dillo che a fallo”: testo di Simona Mattei; interpreti Stefania Bottari, Bice Ferrari, Nicola Gherardi, Aurora Giannotti, Stefano Manelli, Simona Mattei, Sabina Palagi e Susanna Rubino.

I biglietti (costo 11 euro15 per la serata finale, tariffa unica) sono in vendita presso le sedi delle contrade, all’ufficio Tradizioni Popolari del Comune (dal lunedì al sabato, orario 9-13) e, solo nei giorni di spettacolo, dalle 19, alla biglietteria della Versiliana.

(Visitato 56 volte, 1 visite oggi)

Tonfano, nuovo assetto del verde per via Cairoli

“Carrozza 6” il nuovo singolo dei LaMarea uscirà il 10 giugno